Il gaucho1964

SCHEDA FILM

Il gaucho

Anno: 1964 Durata: 95 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:COMMEDIA

Regia:Dino Risi

Specifiche tecniche:35 MM, FERRANIA P 30

Tratto da:-

Produzione:MARIO CECCHI GORI PER FAIR FILM (ROMA), CLEMENTE LOCOCO (BUENOS AIRES)

Distribuzione:TITANUS - COLUMBIA TRI STAR HOME VIDEO, CECCHI GORI HOME VIDEO (GLI ORI)

ATTORI

Vittorio Gassman nel ruolo di Marco Ravicchio
Nino Manfredi nel ruolo di Stefano Liberati
Amedeo Nazzari nel ruolo di Ingegner Marucchelli
Silvana Pampanini nel ruolo di Luciana
Maria Grazia Buccella nel ruolo di Lorella
Annie Gorassini nel ruolo di Maria
Nando Angelini nel ruolo di Direttore compagnia aerea
Guido Gorgati nel ruolo di Gualtiero
Norberto Sanchez Calleja nel ruolo di Cecilio
Nora Carpena nel ruolo di Clara
Aldo Vianello nel ruolo di Carlos
Umberto D'Orsi nel ruolo di Gianni Petrini
Francesco Mulè nel ruolo di Fiorini
Maria Fiore nel ruolo di Maria Ravicchio
Jorgelina Aranda nel ruolo di Italia
Amarita Castro nel ruolo di Conception
Mario Mario nel ruolo di Rodriguez
Nelly Panizza nel ruolo di Ines
Nelly Tosolin nel ruolo di Ragazza del Night Club
Vicky Astori nel ruolo di Ragazza del Night Club
 
 
 

SCENOGRAFIA

Pericoli, Ugo
 

COSTUMISTA

Pericoli, Ugo
 

TRAMA

Marco Ravicchio, incaricato delle pubbliche relazioni d'una modesta casa di produzione cinematografica italiana, parte alla volta di Buenos Aires per presentare un film ad un festival. Insieme con lui sono uno sceneggiatore famelico e squallido, due attricette in cerca di pubblicità ed una terza attrice, Luciana, non più giovanissima, che spera di veder finalmente coronato da giuste nozze l'annoso corteggiamento d'un facoltoso argentino. A Buenos Aires il gruppetto è assillato dalle continue, impetuose manifestazioni di simpatia d'un facoltoso emigrato italiano, l'ingegner Marucchelli, il quale ha fatto della nostalgia il suo hobby preferito. Ma quando Marco - visto sfumare il suo progetto di ottenere un prestito dall'amico Stefano, emigrato anni prima, ma definitivamente fallito - chiede appunto al cordiale anfitrione quel denaro che gli occorrerebbe per riassestare in patria un bilancio fallimentare, non ottiene che belle parole. Concluso il festival, il gruppetto s'accinge a tornare in Italia con qualche esperienza e qualche delusione in più.

CRITICA

"Risi (ha) trovato la sua strada più congeniale in una comicità dai risvolti amari capace di far scaturire dall'interno dei personaggi (...) gli elementi critici propri della commedia di costume. (...) Il film tocca corde più profonde (...) per merito dell'ottimo Manfredi (...) e, a tratti, di un Nazzari che riesce ad aprire qualche (...) spiraglio sull'egoistica indifferenza (...) del miliardario italo-argentino". (Sandro Zambetti, "Cineforum", 40, dicembre 1964).

Trova Cinema

Box office
dal 12 al 15 settembre

Incasso in euro

  1. 1. Spider-Man: Far From Home  1.485.131
    Spider-Man: Far From Home

    Peter Parker decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando deci...

  2. 2. Serenity - L'isola dell'inganno  388.748
  3. 3. Edison - L'uomo che illuminò il mondo  384.234
  4. 4. Toy Story 4  258.275
  5. 5. Annabelle 3  231.470
  6. 6. Birba - Micio combinaguai  86.541
  7. 7. Domino  65.754
  8. 8. Aladdin  46.374
  9. 9. Pets 2 - Vita Da Animali  41.309
  10. 10. Nureyev. The White Crow  33.441

Tutta la classifica