SCHEDA ARTISTA

Wesley Snipes

Wesley Snipes

Wesley Trent Snipes

Nasce a ORLANDO, Florida (USA) il 31-07-1962

BIOGRAFIA

Attore. Trascorrendo l'infanzia per le strade del Bronx di New York, ben presto matura l'idea di voler divenire un attore. Frequenta la High School for the Performing Arts, ma è costretto ad abbandonare la scuola prima della fine del corso. La madre, infatti, si trasferisce ad Orlando (in Florida) e lui è obbligato a seguirla. Si diploma in Florida e qui comincia a comparire in alcuni spettacoli messi in scena dai teatri locali e in produzioni regionali. Durante una competizione un agente lo nota e gli offre il suo primo ingaggio per il grande schermo con "Wildcats" (1986) di Michael Ritchie. Nel 1987 compare anche nel noto video di Michael Jackson "Bad", firmato da Martin Scorsese. A partire da questo momento, compare in una serie di commedie, ma soprattutto comincia a lavorare con registi di una certa levatura, come Spike Lee per "Mo' Better Blues" (1990) e "Jungle Fever" (1991) e Abel Ferrara per "Re di New York" (1990). Ma, dopo questa parentesi di un certo livello, interpreta una serie di ruoli da sportivo e da duro. Inizia con "New Jack City" (1991), di Mario Van Peebles, per arrivare a "Omicidio nel vuoto" (1994) di John Badham. I vari personaggi che impersona rischiano di confinarlo unicamente al cosiddetto "fenomeno Van Damme", finendo per essere identificato solo come il tipo di attore-combattente. Tuttavia, sbalordisce il pubblico e la critica vestendo i panni della drag queen effeminata e loquace 'Noxeema Jackson' in "A Wong Foo, grazie di tutto! Julie Newmar" (1995), di Beeban Kidron, e successivamente vince anche la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile in "Complice la notte" (1997), di Mike Figgis. Tuttavia, torna sui suoi passi divenendo il protagonista della trilogia "Blade" (1998), firmata prima da Stephen Norrington, poi da Guillermo del Toro e infine da David S. Goyer. Conquista il pubblico giovanile, ma ancora una volta si conferma un attore legato esclusivamente al genere d'azione. Si è sposato due volte. Pratica la Capoeira e le arti marziali e ama la musica, tanto da collezionare più di 1000 LP e 4000 CD. Possiede una stella col suo nome nella nota strada di Hollywood dedicata agli attori. L'11 settembre 2001 il suo appartamento è stato distrutto dal collasso delle Torri Gemelle. In quel momento sarebbe dovuto essere in casa, ma fortunatamente si trovava in palestra. Ha avuto problemi col fisco tanto da trascorrere tre anni in prigione.

FILMOGRAFIA

[2009]Brooklyn's Finest
[2004]Blade: Trinity
[2004]Unstoppable
[2002]LIBERTY STANDS STILL
[2002]Blade II
[2002]UNDISPUTED
[2000]L'ARTE DELLA GUERRA
[1998]U.S. Marshals - Caccia senza tregua
[1998]Blade
[1998]FUTURE SPORT
[1997]Complice la notte
[1997]DELITTO ALLA CASA BIANCA
[1996]The Fan - Il mito
[1995]VITA DI CRISTALLO
[1995]Money Train
[1995]A Wong Foo, grazie di tutto! Julie Newmar
[1994]Demolition Man
[1994]OMICIDIO NEL VUOTO
[1993]LIMITE ESTREMO
[1993]Sol levante
[1993]SCACCO AL RE NERO
[1992]Chi non salta bianco è
[1992]Passenger 57 terrore ad alta quota
[1991]NEW JACK CITY
[1991]JUNGLE FEVER
[1990]Mo' Better Blues
[1990]RE DI NEW YORK
[1989]Major League - La squadra più scassata della Lega
[1986]FUORI I SECONDI

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica