SCHEDA ARTISTA

Franca Rame

Franca Rame

Nasce a PARABIAGO, Milano (Italia) il 18-07-1929

BIOGRAFIA

Attrice. Figlia d'arte - attori, infatti, erano suo padre Domenico Rame, sua madre Emilia Baldini (che passò dalla carriera nell'insegnamento alla recitazione) e il fratello di Franca, Enrico -, fin da bambina gira per le piazze e i teatri della Lombardia e del Piemonte con la famiglia. Nel 1950 lavora nella rivista con Marcello Marchesi. Scritturata per "Sette giorni a Milano", conosce Dario Fo col quale si sposa nel 1954 (dalla loro unione nasce il figlio Jacopo, scrittore, attore, regista, fumettista, blogger e attivista). Assieme al marito fonda la Compagnia Dario Fo-Franca Rame. Da allora i due sono inseparabili nella vita e sul palcoscenico: protagonista femminile di tutti gli spettacoli di Fo, collabora a stesura dei testi e messe in scena. Nel 1968 fonda il collettivo Nuova Scena dal quale, dopo aver assunto la direzione di uno dei tre gruppi in cui era diviso, si separa per divergenze politico-ideologiche: ciò porterà alla nascita di un altro gruppo di lavoro, detto La Comune, con cui interpreta spettacoli di satira e di controinformazione politica. A partire dalla fine degli anni Settanta, è attiva nel movimento femminista interpretando testi di sua composizione. Nel marzo del 1973, viene rapita da esponenti dell'estrema destra e subisce violenza; un evento che segnerà per sempre la sua esistenza e impresso nell'opera "Lo stupro", del 1981. Nel 1999, sempre insieme a Dario Fo, ha ricevuto la laurea honoris causa dall'Università di Wolverhampton, in Inghilterra. Nelle elezioni politiche del 2006 viene eletta senatrice in Piemonte tra le fila dell'Idv. Lascia il Senato nel 2008, non condividendo gli orientamenti governativi. L'ultima sua apparizione in teatro è del 2012 quando, sempre in coppia con Fo, riporta sulle scene "Mistero Buffo". Nello stesso anno è colpita da un ictus cui segue una lunga malattia che la condurrà 84enne alla morte.

FILMOGRAFIA

[2007]Io non sono un moderato!
[1998]NOBEL PER DUE
[1964]Extraconiugale
[1964]FOLLIE D'ESTATE
[1963]Amore in quattro dimensioni
[1958]LA ZIA D'AMERICA VA A SCIARE
[1958]Caporale di giornata
[1957]Il cocco di mamma
[1956]Lo svitato
[1956]Rascel-Fifì
[1954]Rosso e nero
[1952]LO SAI CHE I PAPAVERI

Trova Cinema

Box office
dal 21 al 24 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234
  10. 10. Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)  121.947

Tutta la classifica