SCHEDA ARTISTA

Terry Gilliam

Terry Gilliam

Terence Vance Gilliam

Nasce a MINNEAPOLIS, Minnesota (USA) il 22-11-1940

BIOGRAFIA

Attore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico. Grazie alle innate doti artistiche, inizia la sua carriera come illustratore. A seguito del suo trasferimento in Gran Bretagna per evitare l'arruolamento nella guerra del Vietnam, inizia a lavorare come cartoonist in alcuni programmi televisivi ed entra in contatto con i fondatori del gruppo teatrale Monty Python - Graham Chapman, John Cleese, Michael Palin, Terry Jones ed Eric Idle - contribuendo alla creazione di "Flying Circus" (1969), la serie televisiva della BBC contraddistinta dall'alternanza di gag comiche e sketch animati, in onda per 4 stagioni con grande successo. Con il gruppo dei Monty Python affronta anche le sue prime importanti esperienze cinematografiche: come regista, girando insieme al collega Terry Jones il lungometraggio comico "Monty Python" (1974), e come attore in "Brian di Nazareth" (1979) e nel più famoso "Monty Python: il senso della vita" (1983), sempre diretti da Jones. Dopo lo scioglimento dei Monty Python, Gilliam decide di concentrare la sua carriera nella regia e scrittura cinematografica. Il suo primo film importante è "Brazil" (1985), una rilettura sperimentale del romanzo "1984" di George Orwell, che viene candidato all'Oscar per la miglior sceneggiatura originale. Il successo vero e proprio arriva, però, nel 1991 con "La leggenda del re pescatore", con cui ottiene il Leone d'argento al Festival di Venezia per la miglior regia e la nomination al Golden Globe, sempre per la Miglior Regia. Nel 1995 si cimenta con la fantascienza realizzando "L'esercito delle dodici scimmie", mentre nel 1998 esce al cinema "Paura e delirio a Las Vegas", un film in cui le visioni allucinate dei protagonisti disegnano un quadro cinico e disilluso dell'America degli anni Settanta presentato al 51mo Festival di Cannes. Noto per aver avuto grossi problemi produttivi per la realizzazione dei suoi film (uno su tutti "Le avventure del Barone di Munchausen" del 1988, un film dal budget stratosferico che si è rivelato un flop al botteghino), nel 2002 è diventato anche protagonista del documentario "Lost In La Mancha - Ovvero la mancata realizzazione di don Quixote", in cui vengono raccontate le peripezie produttive e le sfortunate vicende del cast tecnico e artistico del suo progetto "The Man Who Killed Don Quixote", un film mai portato sugli schermi. Dopo "I fratelli Grimm e l'incantevole strega" e "Tideland - Il mondo capovolto" (entrambi del 2005), Gilliam si imbarca in un altro progetto penalizzato da una serie di sventure produttive: "Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo". Il film viene presentato a Cannes nel 2009, dopo che la lavorazione era stata interrotta dalla morte del protagonista Heath Ledger, costringendo Gilliam a intervenire profondamente sulla sceneggiatura, moltiplicando il suo personaggio in tre diverse versioni, affidate rispettivamente agli amici del compianto attore Jhonny Depp, Colin Farrell e Jude Law. Tutti loro hanno devoluto il proprio cachet alla famiglia dell'attore scomparso. Nel 2013 porta al Festival di Venezia "The Zero Theorem - Tutto è vanità", ambientato ancora una volta in un mondo futuristico e orwelliano, ma con uno sguardo contemporaneo, che si aggiudica una menzione speciale del Future Film Festival Digital Award. Dal 1973 è sposato con la costumista e truccatrice Maggie Weston, da cui ha avuto i figli Amy Rainbow (1978), Holly Dubois (1980) e Harry Thunder (1988). Americano naturalizzato britannico, Gilliam si è appassionato all'Italia dalla fine degli anni Novanta. Ha una casa in Umbria, nel borgo di Montone (che gli ha conferito la cittadinanza onoraria) ed è patrono dell'Umbria Film Festival, di cui ha ideato anche il logo.

[2014]Monty Python Live (più o meno)
[2014]Jupiter - Il Destino dell'Universo
[2012]Per nessuna buona ragione
[2011]George Harrison: Living in the Material World
[2010]Monty Python - Non è il Messia
[2010]Dante Ferretti: Scenografo Italiano
[2002]LOST IN LA MANCHA OVVERO LA MANCATA REALIZZAZIONE DI "DON QUIXOTE"
[1985]SPIE COME NOI
[1983]Monty Python: il senso della vita
[1979]Brian di Nazareth
[1975]MONTY PYTHON E IL SACRO GRAAL
[1971]E ora qualcosa di completamente diverso
[1969]Monty Python's Flying Circus

Trova Cinema

Box office
dal 17 al 20 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Avengers: Infinity War  1.143.886
    Avengers: Infinity War

    Gli Avengers e i loro alleati sono chiamati ad affrontare la più grande e fatale resa dei conti di tutti i tempi. Dovranno quindi essere pronti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos, prima che i...

  2. 2. Loro 2  1.089.982
  3. 3. Show dogs - Entriamo in scena  580.276
  4. 4. Arrivano i prof  413.745
  5. 5. Loro 1  365.453
  6. 6. Tonno spiaggiato  213.627
  7. 7. Escobar - Il fascino del male  213.203
  8. 8. Game night - Indovina chi muore stasera?  180.337
  9. 9. L'Isola dei Cani  108.969
  10. 10. Si muore tutti democristiani  94.055

Tutta la classifica