SCHEDA ARTISTA

Maria Denis

Maria Esther Beomonte

Nasce a BUENOS AIRES (Argentina) il 22-11-1916

BIOGRAFIA

Attrice. Si trasferisce ancora molto giovane in Italia e nei primi anni trenta inizia, quasi per caso, la carriera d'attrice con film quali "Gli uomini, che mascalzoni..."… e "Addio giovinezza!" In questa stagione interpreta ruoli che la fanno amare dagli italiani: studentessa, impiegata, commessa, sarta. Rimane legata a questi stereotipi anche se, successivamente, confessa che le sarebbe piaciuto interpretare qualcosa di più impegnativo in teatro o in film come "Quattro passi tra le nuvole" e "Ossessione", per cui aveva fatto anche un provino. Dopo la fine della guerra viene accusata (e per questo arrestata) di collaborazionismo durante il Ventennio nonostante lei affermi "che della politica non se ne era nemmeno accorta". Tempo dopo rivelerà che negli ultimi mesi di guerra, poco prima della liberazione di Roma da parte degli alleati, aveva fatto liberare Luchino Visconti (per cui aveva un'infatuazione) prigioniero della banda Koch, dopo un colloquio con lo stesso leader della banda, suo ammiratore. Viene poi scagionata dall'accusa di collaborazionismo senza che, a quanto pare, Visconti faccia nulla per restituirle il favore. Si ritira dalle scene negli anni cinquanta per la pessima accoglienza - come lei stessa rivela - che la critica riserva nel 1949 a "La fiamma che non si spegne" di Vittorio Cottafavi. Da allora reciterà solo in un altro film, "Tempi nostri", di Alessandro Blasetti (1953). Trascorre i suoi ultimi anni di vita in una villa sull'Appia Antica, a Roma, insieme ad un cane, occupandosi di arte, letteratura e psicologia. Muore in un ospedale di Roma a 87 anni per una grave crisi respiratoria. Con lei scompare una delle ultime dive della cinematografia italiana dei telefoni bianchi degli anni Trenta e Quaranta.

FILMOGRAFIA

[1954]Tempi nostri
[1949]La fiamma che non si spegne
[1949]SOLDATO SEMPLICE ANGELO
[1948]VORAGINE
[1947]LE QUATTRO MOGLI
[1946]CRONACA NERA
[1946]LA PRIGIONIERA DELL'ISOLA
[1946]Malia
[1943]Canal grande
[1943]Nessuno torna indietro
[1942]LA MAESTRINA
[1942]Le due orfanelle
[1942]La Bohème
[1941]L'AMORE CANTA
[1941]SISSIGNORA
[1941]I SETTE PECCATI
[1941]LA COMPAGNIA DELLA TEPPA
[1940]Addio, giovinezza!
[1940]FORTUNA
[1940]L'ASSEDIO DELL'ALCAZAR
[1940]Abbandono
[1939]IL DOCUMENTO
[1939]Chi sei tu?
[1939]Belle o brutte si sposan tutte...
[1939]PAZZA DI GIOIA
[1938]HANNO RAPITO UN UOMO
[1938]L'ultima nemica
[1938]NAPOLI D'ALTRI TEMPI
[1938]PARTIRE
[1938]LE DUE MADRI
[1937]LASCIATE OGNI SPERANZA
[1937]I DUE MISANTROPI
[1937]LA CONTESSA DI PARMA
[1936]RE DI DENARI
[1936]Ballerine
[1936]JOE IL ROSSO
[1935]RE BURLONE
[1935]Lorenzo de' Medici
[1935]Fiat Voluntas Dei
[1934]LA MIA VITA SEI TU
[1934]CREATURE DELLA NOTTE
[1934]PARANINFO
[1934]SECONDA B
[1934]1860 - I Mille di Garibaldi
[1933]L'impiegata di papà
[1933]Villafranca
[1933]PICCOLA MIA
[1933]IL SIGNORE DESIDERA?
[1933]TRENO POPOLARE
[1933]Non c'è bisogno di denaro
[1932]Gli uomini, che mascalzoni!

Trova Cinema

Box office
dal 21 al 24 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234
  10. 10. Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)  121.947

Tutta la classifica