SCHEDA ARTISTA

Jane Campion

Jane Campion

Nasce a WELLINGTON (Nuova Zelanda) il 30-04-1954

BIOGRAFIA

Regista. Laureata in Antropologia alla Victoria University di Wellington e in Pittura al Sidney College of Arts, inizia ad interessarsi al cinema già dai primi anni 80, frequentando l'Australian School of Film and Television. Uno dei suoi primi lavori datato 1982, "Peel", vince la Palma d'Oro a Cannes come migliore cortometraggio nel 1986. Ancora a Cannes, nel 1989, presenta il suo primo lungometraggio "Sweetie", che le vale numerosi riconoscimenti internazionali. Con il successivo "Un angelo alla mia tavola" vince il Leone d'Argento a Venezia nel 1990. Nel 1993 è la prima regista donna a ottenere la Palma d'Oro a Cannes con "Lezioni di piano", film che vince anche l'Oscar per la migliore sceneggiatura originale. Nel 1996 dirige Nicole Kidman, John Malkovich e Barbara Hershey in un adattamento del romanzo di Henry James "Ritratto di signora", che viene presentato fuori concorso a Venezia. In seguito collabora con la sorella Anna alla sceneggiatura di "Holy Smoke - Fuoco sacro", che girerà nel 1999. Con "In the Cut" (2003) indaga la cupa relazione erotica tra uno sfacciato poliziotto (Mark Ruffalo) e un'insegnante di letteratura (Meg Ryan). Dopo la realizzazione del cortometraggio "The Water Diary" (2006), inserito nel 2008 nel film "8", l'anno successivo scrive e dirige "Bright Star" - ritratto della sfortunata relazione del poeta John Keats con la sua vicina Fanny Brawne - che ottiene un enorme successo di critica. Nel 2013 realizza la serie televisiva "Top of the Lake", il suo primo progetto girato nel territorio neozelandese dopo "Lezioni di piano", scritto con la collaborazione di Gerard Lee e co-diretto insieme al talento australiano Garth Davis e presentato alla 63ma Berlinale. Nello stesso ano è chiamata a presiedere la giuroa del concorso internazionale del Festival di Cannes. È la madre di Alice Englert, attrice ("The Water Diary", "Beautiful Creatures").

[2013]Top of the Lake
[2009]Bright Star
[2008]8
[2007]Chacun son cinéma
[2003]In the Cut
[1999]Holy Smoke - Fuoco sacro
[1996]Ritratto di signora
[1993]Lezioni di piano
[1990]UN ANGELO ALLA MIA TAVOLA
[1989]SWEETIE
[1986]LE DUE AMICHE
[1984]After Hours
[1984]A Girl's Own Story
[1984]PASSIONLESS MOMENTS
[1982]PEEL

Trova Cinema

Box office
dal 12 al 15 settembre

Incasso in euro

  1. 1. Spider-Man: Far From Home  1.485.131
    Spider-Man: Far From Home

    Peter Parker decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando deci...

  2. 2. Serenity - L'isola dell'inganno  388.748
  3. 3. Edison - L'uomo che illuminò il mondo  384.234
  4. 4. Toy Story 4  258.275
  5. 5. Annabelle 3  231.470
  6. 6. Birba - Micio combinaguai  86.541
  7. 7. Domino  65.754
  8. 8. Aladdin  46.374
  9. 9. Pets 2 - Vita Da Animali  41.309
  10. 10. Nureyev. The White Crow  33.441

Tutta la classifica