Dick e Jane - Operazione furto2005

SCHEDA FILM

Dick e Jane - Operazione furto

Anno: 2005 Durata: 95 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Dean Parisot

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:JIM CARREY E BRIAN GRAZER PER COLUMBIA PICTURES CORPORATION, IMAGINE ENTERTAINMENT, JC 23 ENTERTAINMENT, SONY PICTURES ENTERTAINMENT

Distribuzione:SONY PICTURES RELEASING ITALIA (2006)

ATTORI

Jim Carrey nel ruolo di Dick Harper
Téa Leoni nel ruolo di Jane Harper
Alec Baldwin nel ruolo di Jack Mccallister
Richard Jenkins nel ruolo di Frank Bascom
Angie Harmon nel ruolo di Veronica
Andray Johnson nel ruolo di Executive
Brian Tee
Carlos Jacott nel ruolo di Oz Peterson
Chris Ellis nel ruolo di Rj Wade
Daniel Espeseth nel ruolo di Guardia
Dave Gist
Dempsey Pappion nel ruolo di Assistente di produzione
Dr. Melissa Caudle
Emilio Rivera
Gloria Garayua nel ruolo di Blanca
Huey Redwine
Irene White
Jacob Davich nel ruolo di Billy Harper
John Michael Higgins nel ruolo di Garth
Jullian Dulce Vida nel ruolo di Eduardo
Kerry Hoyt nel ruolo di Barista
Larry Dorf nel ruolo di Venditore di macchine usate
Lawrence Calvin
Luis Chávez nel ruolo di Parker
Maggie Rowe nel ruolo di Karen Williams
Mark Correy
Michael A. Cassidy nel ruolo di Cameraman
Michelle Arthur nel ruolo di Segretaria di Dick
Nils Allen Stewart
Octavio Gómez
P.J. Byrne
Pavel Lychnikoff nel ruolo di Andrei/Pugile
Richard Burgi nel ruolo di Joe
Rob Nagle
Scott L. Schwartz
Stacey Travis
Staci Lawrence
Stephnie Weir nel ruolo di Debbie
Tamara Craig Thomas
Taso Papadakis
Timm Sharp nel ruolo di Andrew
Tom McComas
Tyson Weihe nel ruolo di Sig. Landau
Vincent Curatola
Wayne Flemming nel ruolo di Il vicino rumoroso
 
 

MONTAGGIO

Zimmerman, Don
 

SCENOGRAFIA

Robison, Barry
 

COSTUMISTA

Weiss, Julie

TRAMA

I coniugi Dick e Jane Harper hanno un tenore di vita molto alto, ma quando la compagnia per cui lavora Dick viene coinvolta in uno scandalo, lui perde il suo impiego e in breve tempo gli Harper rischiano di veder sparire tutti i loro agi. Per non sfigurare davanti agli occhi del vicinato e continuare a condurre lo stesso costoso stile di vita, i coniugi decidono di iniziare una nuova, illecita e redditizia attività...

CRITICA

"'Dick & Jane - Operazione furto' di Dean Parisot parte alla grande (mai vista una parodia più cattiva e divertente dello scandalo finanziario Enron) per tirare il fiato a metà percorso come capitava all'originale 'Non rubare... se non è strettamente necessario' (1977). La coppia Carrey-Leoni è più esilarante dei "vecchi" George Segal e Jane Fonda. Vederli avere un raptus sessuale dopo la prima rapina è brillante. Osservarli dormire in una fossa in giardino è l'immagine tombale perfetta per il funerale del sogno americano. Alec Baldwin ancora tycoon spietato dopo 'Elizabethtown'. Nel suo presidente cialtrone della Globodyne c'è tutto Kenneth Lay, famigerato capo della Enron ex amicone di George Bush." (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 27 gennaio 2006) "Remake di una commedia sul falso mito del successo con Segal e la Fonda, 'Non rubare... se non è strettamente necessario', questo film recitato e prodotto con maliziosa allegria da Jim Carrey (e Téa Leoni) è una critica sociale contro il Dio Dollaro che ci riguarda da vicino perché parla dei nuovi poveri di oggi, anche borghesi, e di scandali finanziari. (...) In realtà mettono in pratica un piano da Robin Hood che permette una equa distribuzione di plus valori e un secondo tempo stile thriller bancario che sembra farina di Brecht: peggio fondare o sfondare una banca? Tono scanzonato, prologo interminabile, ma anche voglia di dire tutto sui vizi del capitalismo globale impersonato da Alec Baldwin." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 27 gennaio 2006) "Non bisogna pensare a 'Dick & Jane' come a un manifesto situazionista e anarchico che proponga il crimine come antidoto alla prevaricazione del potere. Il tutto prende una piega edificante allorché la coppia mette in atto un piano per riprendere al titolare l'azienda fallita. (...) Un finale da Robin Hood, insomma, che riconferma la fiducia nell'iniziativa privata e nel 'tutto si aggiusta' più che ai tempi di Frank Capra (lui, però, ci metteva una forte dose di ironia). Alcune trovate sono divertenti e, in generale, la prima parte del film si lascia guardare. E poi, Jim Carrey è sempre Jim Carrey; così addomesticato alla logica della commedia hollywoodiana, però, lo avevamo visto di rado." (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 27 gennaio 2006)

Trova Cinema

Box office
dal 16 al 19 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Il primo Natale  3.142.556
    Il primo Natale

    Salvo e Valentino, un ladro e un prete, si ritroveranno a fare un viaggio nel tempo, fino all'Anno Zero....

  2. 2. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  1.640.886
  3. 3. L'immortale  1.114.347
  4. 4. Cena con delitto - Knives out  1.024.963
  5. 5. Un giorno di pioggia a New York  395.422
  6. 6. Che fine ha fatto Bernadette?  180.700
  7. 7. L'inganno Perfetto  151.003
  8. 8. Cetto c'è, senzadubbiamente  142.592
  9. 9. L'ufficiale e la spia  127.337
  10. 10. Midway  87.261

Tutta la classifica