SCHEDA FILM

TRAVIATA '53

Anno: 1953 Durata: 105 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:DRAMMATICO

Regia:Vittorio Cottafavi

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:PRODUZIONE VENTURINI (ROMA) - SYNIMEZ (PARIGI)

Distribuzione:ENIC

ATTORI

Barbara Laage nel ruolo di Rita
Armando Francioli nel ruolo di Carlo Rivelli
Adolfo Geri nel ruolo di Donati
Alberto Collo
Arrigo Basevi
Carlo Hintermann (II) nel ruolo di Gianpaolo
Ebe Vinci
Eduardo De Filippo nel ruolo di Commendator Cesati
Elodia Maresca
Gabrielle Dorziat nel ruolo di Signora Zoe
Gianna Baragli nel ruolo di Signora Rivelli
Lina Acconci
Luigi Tosi nel ruolo di Il Medico
Marcello Giorda nel ruolo di Ing. Rivelli
Tony Di Mitri
 
 

MUSICHE

Fusco, Giovanni

TRAMA

Carlo Rivelli giovane ingegnere, figlio di un industriale biellese, conosce a Milano Rita, una mondana, amica di un ricco finanziere. Fra i due inizia una relazione: per Rita si tratta di un capriccio, ma ben presto l'ardente passione di Carlo travolge anche lei e l'induce ad abbandonare il vecchio protettore. Il finanziere però non si rassegna all'abbandono e decide di vendicarsi di Carlo, prendendo di mira suo padre. Egli fa valere la sua influenza per indurre le banche a negare improvvisamente ogni credito all'industriale, il quale si vede spinto sull'orlo del fallimento. Quando viene a conoscere la vera origine della tempesta che s'abbatte sulla famiglia di Carlo, Rita accetta il mercato propostole dall'antico protettore ed abbandona Carlo. Questi, che non sospetta neppure il sacrificio della sua amante, resta deluso, ritorna a Biella, riprende le relazioni con l'ex fidanzata e la sposa. Passano due anni: un giorno Carlo riceve un telegramma che lo invita a recarsi d'urgenza al capezzale di Rita che giace, gravemente ammalata, in un sanatorio. Quando Carlo vi giunge Rita è morta. Dopo aver rinunciato all'amore di Carlo, essa ha subito abbandonato anche il vecchio protettore e s'è ridotta nella più squallida miseria fino ad ammalarsi di un male che non perdona.

Trova Cinema

Box office
dal 20 al 23 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  2.396.109
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Sonic. Il film  1.445.090
  3. 3. Parasite  1.401.083
  4. 4. Odio l'estate  980.701
  5. 6. Dolittle  586.384
  6. 7. 1917  451.440
  7. 8. Fantasy Island  351.059
  8. 9. Jojo Rabbit  199.387
  9. 10. Il diritto di opporsi  114.843

Tutta la classifica