Tototruffa '621961

SCHEDA FILM

Tototruffa '62

Anno: 1961 Durata: 103 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:COMMEDIA

Regia:-

Specifiche tecniche:SCHERMO PANORAMICO

Tratto da:-

Produzione:ISIDORO BROGGI E RENATO LIBASSI PER D.D.L.

Distribuzione:ASTORIA - AB VIDEO, MONDADORI VIDEO, BMG VIDEO

TRAMA

Antonio e Felice, mettendo a profitto l'abilità di trasformisti appresa sui palcoscenici d'avanspet-tacolo, vivono ricorrendo a mille e mille espedienti, sempre ai margini dell'illegalità e sempre col timore che Armando Malvasia, ex compagno di scuola di Antonio ed ora commissario di polizia, finisca per coglierli con le mani nel sacco. Antonio è truffatore non per vocazione ma per affetto paterno: mantiene infatti una figlia, Diana, in un collegio di prim'ordine, all'oscuro delle attività truffaldine del padre. Un giorno la ragazza, stanca della disciplina, fugge dall'istituto e in un ritrovo notturno s'innamora di Franco, un giovanotto attorno al quale Antonio sta tendendo le sue reti. Il truffatore ha però fatto un'infelicissima scelta: Franco, infatti, è il figlio del commissario Malvasia. Tutto però si accomoda poiché il giovanotto, innamorato a sua volta di Diana, prende a benvolere anche il futuro suocero e lo aiuta a porre riparo all'ultima sua truffa. La conclusione è delle più rosee. Un'insperata, cospicua eredità dà modo ad Antonio e Felice di compiere l'ultima e più fortunata delle loro trasformazioni, tramutandoli in due autentici e spensierati milionari.

CRITICA

"Sulla scia del "mattatore" di Gassman, Totò e Taranto suppliscono con il loro "genio", il loro brio comico, la loro esuberante inventiva in materia di "gags" alla mediocrità di un copione raffazzonato." (Laura e Morando Morandini, Telesette) "Sarebbe una banalissima storia d'amore contrastato, se non ci fossero Totò e Nino Taranto a rimediare con la loro forza comica e le loro battute a ripetizione. Si ricorda in particolare la serie di travestimenti usata per gabbare il padrone di casa. Ridiamo pure." (Francesco Mininni, Magazine italiano tv).

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica