La Tosca1973

SCHEDA FILM

La Tosca

Anno: 1973 Durata: 104 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:DRAMMATICO, MUSICALE

Regia:Luigi Magni

Specifiche tecniche:PANORAMICA, TECHNICOLOR

Tratto da:liberamente tratto dal dramma "Devant lui tombait toute une ville" di Victorien Sardou.

Produzione:FRANCO COMMITTERI PER QUASARS FILM COMPANY, UGO TUCCI PER UTI PRODUZIONI ASSOCIATE

Distribuzione:TITANUS - CREAZIONI HOME VIDEO, DVD: 01 DISTRIBUTION HOME VIDEO (2009)

ATTORI

Monica Vitti nel ruolo di Floria Tosca
Gigi Proietti nel ruolo di Mario Cavaradossi
Umberto Orsini nel ruolo di Cesare Angelotti
Vittorio Gassman nel ruolo di Barone Scarpia
Aldo Fabrizi nel ruolo di Il governatore
Fiorenzo Fiorentini nel ruolo di Brigadiere Spoletta
Gianni Bonagura nel ruolo di Brigadiere Sciarrone
Ninetto Davoli nel ruolo di Tenente dell'esercito papalino
Marisa Fabbri nel ruolo di La regina di Napoli
Goffredo Pistoni nel ruolo di Il sagrestano
Alvaro Vitali nel ruolo di Un derelitto
Gino Rocchetti nel ruolo di Un popolano all'alba
 

SCENEGGIATORE

Magni, Luigi
 
 
 

SCENOGRAFIA

Mirisola, Lucia

TRAMA

Il 14 giugno 1800, giorno della battaglia di Marengo, il patriota lombardo Cesare Angelotti evade dal carcere di Castel Sant'Angelo e si rifugia, travestito da donna, nella chiesa di Sant'Andrea, dove il pittore Mario Cavaradossi, di malcelate tendenze giacobine, sta lavorando a un affresco. Costui, che è l'amante di Floria Tosca, cantante famosa, nasconde Angelotti in una casa di campagna. Sfruttando abilmente la gelosia di Tosca, il barone Scarpia, reggente della polizia pontificia, scopre il rifugio del patriota, che per non consegnarsi ai gendarmi si uccide. Per averlo protetto, Cavaradossi è arrestato e condannato a morte. Sentendosi colpevole, Tosca, rinchiusa anche lei a Castel Sant'Angelo, sta per concedersi a Scarpia in cambio della vita dell'amato, ma, ottenuto un salvacondotto per due, e l'assicurazione che Mario sarà fucilato per finta, uccide il barone. Cavaradossi viene invece fucilato sul serio, per cui Tosca, disperata, si getta dagli spalti del castello.

CRITICA

"Delle tante 'Tosca' viste sullo schermo, quella di Luigi Magni - allestita con impegno produttivo notevole - è la prima che si distacca dalla tradizione togata ed accademica nel tentativo di affrontare la roboante materia sul filo teso dell'ironia, con le battute tronfie e lacrimose di Sardou sostituite con altre non più patetiche e a volte dissacranti, e con le arcate pucciniane messe a tacere per far posto alle marcette che il solito Armando Trovajoli compone per le commedie di Garinei e Giovannini." (Achille Valdata, "Stampa Sera", 24 marzo 1973)

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica