SCHEDA FILM

Carne inquieta

Anno: 1952 Durata: 100 Origine: ITALIA Colore: -

Genere:DRAMMATICO

Regia:Carlo Musso|Silvestro Prestifilippo

Specifiche tecniche:-

Tratto da:romanzo (1930) di Leonida Repaci

Produzione:PAOLO MONTESANO (REGGIO CALABRIA)

Distribuzione:REGIONALE

ATTORI

Marina Berti nel ruolo di Femia Ferrara
Raf Vallone nel ruolo di Peppe Lamia
Clara Calamai nel ruolo di Marchesa di Francavilla
Achille Millo nel ruolo di Franco di Francavilla
Silva Melandri nel ruolo di Contessa Adriana
Maria Zanoli nel ruolo di Angela Ferrara
Luigi Cimara nel ruolo di Duca di Moliterno
Ada Colangeli
Adolfo Ottorino Guerrino
Aldo Silvani
Angelo Dessy
Bruno Smith
Diana Lante
Dino Terra
Gino Saltamerenda
Giuseppe Chinnici
Liliana Tellini
Mary Jokam
Pietro Tordi
Pina Piovani
 

SOGGETTO

Repaci, Leonida
 

MONTAGGIO

Serandrei, Mario

TRAMA

Peppe, giovane contadino calabrese, ama Femia, bella e facoltosa giovane, che ricambia il suo amore; ma la madre di Femia è risolutamente contraria al loro matrimonio. I due giovani decidono di fuggire insieme; ma vengono raggiunti da paesani, che dopo aver immobilizzato e consegnato alla forza pubblica Peppe, usano violenza a Femia. Peppe, assolto durante l'istruttoria, si mette alla ricerca dell'amata, che nel frattempo s'è chiusa in un convento di Paola. Qui Femia ha conosciuto la contessa Adriana, di Napoli, dalla quale è stata raccomandata alla marchesa d'Altavilla. Accolta nella lussuosa villa della marchesa, Femia non è insensibile alle premure del di lei figlio Franco; mentre anche il vecchio duca di Moliterno le dimostra la sua simpatia. Ritornata dal convento, la contessa Adriana, che nutre un morboso affetto per Femia, vien presa da un accesso di gelosia e s'uccide. Femia accetta l'ospitalità del vecchio duca e ne diviene l'amante. Qui ritrova Peppe, dopo averla ansiosamente cercata dovunque, ma viene respinto. Disperato, ritorna al paese e si vendica selvaggiamente, incendiando le case di quelli, che gli hanno fatto male. Egli stesso viene infine ucciso dai paesani.

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 luglio

Incasso in euro

  1. 1. Arrivederci professore  515.484
    Arrivederci professore

    Quando Richard, professore universitario di mezz'età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale ...

  2. 2. Pets 2 - Vita Da Animali  478.576
  3. 3. Aladdin  370.377
  4. 4. La Bambola Assassina  302.746
  5. 5. X-Men: Dark Phoenix  283.069
  6. 6. Il traditore  145.432
  7. 7. I morti non muoiono  137.394
  8. 8. Rapina a Stoccolma  95.631
  9. 9. Godzilla 2  91.006
  10. 10. Il grande salto  54.683

Tutta la classifica