Assassinio sull'Orient Express1974

SCHEDA FILM

Assassinio sull'Orient Express

Anno: 1974 Durata: 131 Origine: GRAN BRETAGNA Colore: C

Genere:POLIZIESCO

Regia:Sidney Lumet

Specifiche tecniche:PANAVISION, 35 MM (1:1.85) - TECHNICOLOR

Tratto da:romanzo omonimo di Agatha Christie

Produzione:JOHN BRABOURNE RICHARD GOODWIN PER LA EMI FILMS, GW FILMS

Distribuzione:GOLD - GENERAL VIDEO - DVD: UNIVERSAL PICTURES INTERNATIONAL ENTERTAINMENT (2010)

ATTORI

Albert Finney nel ruolo di Hercule Poirot
Lauren Bacall nel ruolo di Sig.ra Harriet Belinda Hubbard
Martin Balsam nel ruolo di Sig. Bianchi
Ingrid Bergman nel ruolo di Greta Ohlsson
Jacqueline Bisset nel ruolo di Contessa Andrenyi
Jean-Pierre Cassel nel ruolo di Pierre Paul Michel Jean Pierre Cassel
Sean Connery nel ruolo di Colonnello Arbuthnot
John Gielgud nel ruolo di Sig. Beddoes
Wendy Hiller nel ruolo di Principessa Dragomiroff
Anthony Perkins nel ruolo di Hector Willard McQueen
Vanessa Redgrave nel ruolo di Mary Debenham
Rachel Roberts nel ruolo di Hildegarde Schmidt
Richard Widmark nel ruolo di Ratchett/Cassetti
Michael York nel ruolo di Conte Andrenyi
Colin Blakely nel ruolo di Cyrus Hardman
George Coulouris nel ruolo di Dottor Constantine
Dennis Quilley nel ruolo di Antonio Foscarelli
Vernon Dobtcheff nel ruolo di Portiere
Jeremy Lloyd nel ruolo di A.D.C.
John Moffatt nel ruolo di Preposto
 

SOGGETTO

Christie, Agatha
 
 

MONTAGGIO

Coates, Anne V.
 

SCENOGRAFIA

Walton, Tony
 

COSTUMISTA

Walton, Tony
 

TRAMA

Nel 1930 a Long Island viene rapita la piccola Daisy e, una volta pagato il riscatto, viene trovata morta. La madre, Sonia Armstrong, in stato interessante, muore per il gran dispiacere; il padre si uccide e anche una giovane domestica, ingiustamente sospettata di complicità con i rapitori, si suicida. L'assassino, individuato e catturato, viene processato e condannato a morte: è certo, però, che si tratta di un sicario e non del mandante che rimane impunito. Cinque anni dopo, il latitante Cassetti, nascosto dietro la maschera di un uomo danaroso e rispettabile di nome Ratchett, viaggia sull'Orient Express diretto a Calais. Sullo stesso convoglio viaggiano molte persone, tra cui il signor Bianchi, direttore della Compagnia "Vagoni Letto", ed Hercule Poirot, il famoso investigatore privato belga. Quando Cassetti viene trovato morto, Poirot, su incarico di Bianchi, si mette al lavoro e scopre che tra viaggiatori e inservienti vi sono persone tutt'altro che insospettabili...

CRITICA

"Da uno dei più celebri romanzi di Agatha Cristie, il film che ha riportato in auge il filone indagine di lusso con attori famosi". Realizzato senza economia, il film è elegante e in grado di riservare qualche sorpresa. Finney è un Poirot da incorniciare". (Francesco Mininni, 'Magazine italiano tv'). "Quando una sceneggiatura può contare sul nome (e la penna) di Agatha Cristie, il risultato finale non può essere che buono. Si conferma la tenuta spettacolare dei romanzi della scrittrice inglese". ('Famiglia tv'). "Giallo deduttivo geometrico di Agatha Cristie con un bravissimo Finney Poirot che risolve l'enigma tra un "cast" di tutte "star". Messo in scena con elegante ironia a una raffinata bravura". (Laura e Morando Morandini, 'Telesette')

Trova Cinema

Box office
dal 17 al 20 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica