RECENSIONE FILM a cura di Cinematografo.it

Alessandro Preziosi e Paola Cortellesi in <i>Maschi contro femmine</i>

26 ottobre 2010

Maschi contro femmine

Primo capitolo del dittico "brizziano" sul conflitto tra i sessi: quando coralità non fa rima con qualità

Dopo i maturandi di Notte prima degli esami e i disperati di Ex, Fausto Brizzi insiste sulla commedia corale per raccontare stavolta il conflitto atavico tra i sessi e inaugura con Maschi contro femmine un'anomalia distributiva senza precedenti: prima parte di un dittico completato da Femmine contro maschi, in uscita a febbraio, il film è distribuito da 01, mentre il successivo sarà portato in sala da Medusa. È forse questo l'unico, vero tratto distintivo di un'operazione che, almeno per il momento, lascia più di qualche perplessità e ben poco da ricordare: l'intreccio delle vicende - dall'allenatore di pallavolo De Luigi che tradisce la moglie con la schiacciatrice Wurth al triangolo Vaporidis-Francini-Felberbaum (etero uno, lesbica l'altra, bisex la terza...), dalla crisi di mezz'età della Signoris cornificata da Pannofino alla scoperta di attrazione reciproca tra i due vicini di casa Preziosi e Cortellesi - annoia dopo poco e lo sviluppo del racconto è talmente prevedibile da sovrastare anche i pochi momenti davvero divertenti, guarda caso proprio quelli regalati dalle situazioni contingenti e dai "comprimari", capeggiati dallo sceneggiatore Massimiliano Bruno (nei panni di uno psicologo) e dai protagonisti del prossimo film, Bisio e Solfrizzi su tutti.

Trova Cinema

Box Office

dal 21 al 24 maggio

Incasso in

1 Gli anni più belli   1.196.456
2 Bad Boys for Life   882.185
3 Il richiamo della foresta   680.273
4 Parasite   605.719
5 Sonic. Il film   499.216
6 Odio l'estate   264.761
7 Cattive acque   263.009
8 La mia banda suona il pop   240.521
9 Dolittle   123.234
10 Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)   121.947