Wanted - Scegli il tuo destino2008

SCHEDA FILM

Wanted - Scegli il tuo destino

Anno: 2008 Durata: 110 Origine: USA Colore: C

Genere:AZIONE

Regia:Timur Bekmambetov

Specifiche tecniche:KODAK VISION2 500T 5218, 4K REDCODE RAW, 35 MM (1:2.35)

Tratto da:personaggi della omonima miniserie a fumetti ideata da Mark Millar (disegni di J.G. Jones)

Produzione:KICKSTART PRODUCTIONS, MARC PLATT PRODUCTIONS, SPYGLASS ENTERTAINMENT, STILLKING FILMS, UNIVERSAL PICTURES

Distribuzione:UNIVERSAL, DVD E BLU-RAY: UNIVERSAL PICTURES HOME ENTERTAINMENT (2008)

ATTORI

James McAvoy nel ruolo di Wesley
Morgan Freeman nel ruolo di Sloan
Terence Stamp nel ruolo di Pekwar
Thomas Kretschmann nel ruolo di Cross
Common nel ruolo di L'armaiolo
Angelina Jolie nel ruolo di Fox
Kristen Hager nel ruolo di Cathy
Marc Warren nel ruolo di Il riparatore
David O'Hara nel ruolo di Mr. X
Konstantin Khabensky nel ruolo di Lo sterminatore
Dato Bakhtadze nel ruolo di Il macellaio
Chris Pratt nel ruolo di Barry
Lorna Scott nel ruolo di Janice
 

MUSICHE

Elfman, Danny
 

SCENOGRAFIA

Myhre, John
 

COSTUMISTA

Avdiushko, Varvara
 

EFFETTI

Farhat, Jon

TRAMA

Il 25enne Wesley Gibson è un vero e proprio sfigato. Fa un lavoro opprimente e noioso con un capo che non perde occasione per vessarlo, la fidanzata lo tradisce con il suo migliore amico ed è lo zimbello del quartiere dove abita. Improvvisamente, la sua vita prende una piega completamente diversa. Alla morte del padre, che lui non ha mai conosciuto perché lo ha abbandonato alla nascita, Wes non solo riceve un'eredità miliardaria ma anche un lascito molto speciale: un superpotere che lo trasforma nel killer più letale e infallibile della Terra. Wes viene così arruolato da una società segreta di vendicatori guidata dal potente ed enigmatico Sloan e al suo fianco viene messa la bella e potente Fox, incaricata del suo addestramento. In poco tempo Wes recupererà il tempo perso e si prenderà la sua micidiale rivincita nei confronti del mondo che lo ha sempre sbeffeggiato.

CRITICA

"Mescolando grottesco e dark, il grintoso regista kazako Timur Bekmambetov tiene saldamente in mano il film in un susseguirsi di scene di mirabolante impatto visivo. Nel cast stellare si impone McAvoy, capace di trasformarsi a vista da frustrato a supereroe. Resta l'interrogativo se sia meglio un killer di successo o un fallito. Ma più positivamente la morale della favola potrebbe anche essere, credi in te stesso e vedrai." (Alessandra Levantesi, 'La Stampa', 4 luglio 2008) "In un momento in cui Hollywwd sembra essere in grado di confezionare blockbuster anche senza star, vengono proposti uno dopo l'altro un talento squisito come quello di Morgan Freeman, la presenza magnetica di Angelina Jolie e il minidivo in ascesa James McAvoy. E quello che ne risulta è un film sorprendente. Certo, molte soluzioni sono già state sperimentate in 'Matrix', il clima può ricordare 'Il codice Da Vinci', altri potranno pensare a 'Fight Club', ma è il mix a risultare piuttosto innovativo e decisamente intrigante."(Antonello Catacchio, 'Liberazione', 4 luglio 2008) "Per quanto riguarda 'la morale della favola', bisogna riconoscere che la regia da esportazione del kazako Timur Bekmambetov, fattosi notare col fantasy 'Day Watch' mostra una notevole perizia balistica: e non è solo un modo di dire, tra duelli dove le pallottole aggirano gli ostacoli o si neutralizzano, schiacciandosi a vicenda. Bisogna aggiungere una quantità d'inseguimenti a tutta birra, passeggiate notturne sul tetto della metropolitana lanciata a gran velocità, vagoni in bilico sul vuoto. L'ambientazione è Chicago, però la gran parte delle riprese è stata effettuata a Praga." (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 4 luglio 2008) "La mitologia nera non può reggersi solo sugli effetti speciali, ma per non ridursi a un supervideogame 'Wanted' punta sulle icone: senza i dive non reggerebbe. Si guarda volentieri per le presenze del giovane James McAvoy, della grintosa Angelina Jolie del torvo Morgan Freeman. E' senz'altro vero, come è stato scritto in America, che nel film mancano il cuore e il cervello, ma ci si può divertire lo stesso." (Tullio Kezich, 'Corriere della Sera', 4 luglio 2008) " Timur Bekmambetov, quarantasettenne russo migrato ad Hollywood, più precisamente dalle parti di Corman, dopo i due cult 'I guardiani della notte' e 'I guardiani del giorno', azzecca con 'Wanted' un film d'azione coniugando con furore tecnica e capacità di raccontare. I toni del Bene e del Male sono continuamente sfumati e mescolati nella contesa tra assassini eletti; la filosofia dell'universo creato prevede il concetto di morte per i protagonisti; infine, si rasenta il sublime nel costruire rocambolesche scene d'azione. Non c'è nulla di fascista nell' "ucciderne uno, per poi, magari, salvarne mille", perché architrave del gioco avventuroso di Bekmambetov è un'esorcizzante e benefica vasca di liquido lattiginoso che lenirà ogni ferita. Divertente, senza la vuota retorica etica ed estetica di molti supereroi da fumetto e da film." (Davide Turrini, 'Liberazione', 4 luglio 2008) "Peccato che tra le molteplici sequenze d'azione, s'insinuano ridicole disquisizioni filosofiche, quasi sempre affidate allo svogliato Morgan Freeman. Se lo vede chi gli diede l'Oscar, ne pretenderà giustamente la restituzione." (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale, 4 luglio 2008)

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 luglio

Incasso in euro

  1. 1. Arrivederci professore  515.484
    Arrivederci professore

    Quando Richard, professore universitario di mezz'età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale ...

  2. 2. Pets 2 - Vita Da Animali  478.576
  3. 3. Aladdin  370.377
  4. 4. La Bambola Assassina  302.746
  5. 5. X-Men: Dark Phoenix  283.069
  6. 6. Il traditore  145.432
  7. 7. I morti non muoiono  137.394
  8. 8. Rapina a Stoccolma  95.631
  9. 9. Godzilla 2  91.006
  10. 10. Il grande salto  54.683

Tutta la classifica