UN PERFETTO CRIMINALE2000

SCHEDA FILM

UN PERFETTO CRIMINALE

Anno: 2000 Durata: 93 Origine: GERMANIA Colore: C

Genere:POLIZIESCO

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:MIRAMAX FILMS - THE GREENLIGHT FUND - IRISH FILM BOARD - ICON ENTERTAINMENT INTERNATIONAL - TATFILM - TRIGGER STREET PRODUCTIONS

Distribuzione:COLUMBIA

TRAMA

Michael è un ladro "specializzato" in quadri che divide equamente il suo amore tra la moglie e la cognata dalle quali ha avuto dei figli. Quando decide di rubare un Caravaggio troverà ad aspettarlo un poliziotto deciso ad acciuffarlo. Remake del celebre film di John Boorman "The General", la storia vera di Martin Cahill, il popolare criminale di Dublino.

CRITICA

"Il regista Thaddeus O'Sullivan, irlandesissimo, già autore d'un film sull'Ira molto crudo e drammatico con Ian Hart ('Niente di personale') mescola - riuscendo solo a metà nell'impresa - sapori delle produzioni britanniche con certe deduzioni da cinema indipendente americano, usando anche un cast anglosassone misto: da oltreoceano si assicura due attori originali come Kevin Spacey e Linda Fiorentino e cerca di amalgamarli con omologhi inglesi come, ad esempio, il grande Peter Mullan, musa inquietante e maudit di Ken Loach e Danny Boyle. La risultante è un film più ibrido che riuscito, più sconclusionato che calibrato, non sempre in grado di mantenere desta l'attenzione". (Fabio Bo, 'Il Messaggero', 26 maggio 2001). "Thaddeus O'Sullivan alla manovella non riesce a inserire nel contesto sociale un personaggio di per sé aulico, dipinto, letterario. I tempi adottati da commedia slapstick, nell'intenzione di essere divertenti e ritmici, riescono perfino a trasformare il narcisismo del ladro, che sfida oltre misura la polizia, in un gioco da teppisti. E' un film di tre anni fa". (Silvio Danese, 'Quotidiano Nazionale', 1 giugno 2001) "'Un perfetto criminale' è una commedia criminale nera, scanzonata, piuttosto cinica e con parecchi morti di morte violenta. (...) O'Sullivan gioca beffardamente all'immoralista e si diverte ad esaltare il suo eroe, esibizionista e criminale ma dotato di lealtà, amante dei bambini e (a modo suo) fedele alle sue due mogli. Kevin Spacey gigioneggia senza ritegno in una parte che, con ogni evidenza, gli piace moltissimo recitare. Il ruolo lo giustifica più del solito: anche se il 'phisique', per la verità, non è quello che siamo soliti attribuire a un Robin Hood". (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 3 giugno 2001)

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica