SCHEDA FILM

Tuttobenigni

Anno: 1983 Durata: 87 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMICO

Regia:-

Specifiche tecniche:PANORAMICA

Tratto da:-

Produzione:BEST INTERNATIONAL FILM

Distribuzione:CEIAD (1986)

TRAMA

E' la ripresa dal vivo di vari spezzoni degli spettacoli, in cui lo scatenato Roberto Benigni si produce quale unico attore, regista, cantante e manager di se stesso. Una straripante alluvione di battute e improvvisazioni verbali e canore, in un costante colloquio con un pubblico dalla risata facile.

CRITICA

"Non ci si venga a dire che questo 'Tuttobenigni' un film. Il film non c' proprio. Pu essere spettacolo e ripresa dal vivo ma, malgrado la firma autorevole di Giuseppe Bertolucci, non che un 'collage' (per di pi rozzamente cucito) degli exploits del ben noto comico, sceneggiatore, provocatore e dissacratore Roberto Benigni. Gli amatori sono avvertiti. Chi ancora non conoscesse il regista ed interprete, tra l'altro, di 'Non ci resta che piangere', si prepari al torrenziale diluvio di parole farneticanti, di ribboli bceri, di contorsioni e ammiccamenti. Quando appunta i suoi strali sugli uomini politici, o quando sottopone a personale revisione la Bibbia e il Vangelo, tutto distorcendo e chiamando Dio con il nome di Guido (e con questo sottile 'escamotage' permettendosi di tutto), Benigni, come si dice, gioca in casa. Manipola, corrode e stravolge ogni cosa, concetti, valori e parole, a meno che non imbocchi il sentiero del 'nonsense'. (...) Nel bailamme generale, filastrocche e canzoni simili, sul filo risicato di una corda tesa fa l'assurdo e l'impossibile, appartengono forse al Benigni migliore: tanto pi a sentirlo e vederlo in un teatro-tenda. Il cinema un'altra cosa." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 100, 1986)

Trova Cinema

Box office
dal 21 al 24 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni pi belli  1.196.456
    Gli anni pi belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234
  10. 10. Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)  121.947

Tutta la classifica