Sotto il segno del pericolo1994

SCHEDA FILM

Sotto il segno del pericolo

Anno: 1994 Durata: 138 Origine: USA Colore: C

Genere:AZIONE

Regia:-

Specifiche tecniche:35 MM, PANAVISION, SCOPE, DE LUXE

Tratto da:basato sul romanzo "Pericolo imminente" di Tom Clancy

Produzione:MACE NEUFELD E ROBERT G. REHME PER PARAMOUNT PICTURES

Distribuzione:U.I.P. - CIC VIDEO

TRAMA

L'analista della CIA Jack Ryan, a causa della malattia terminale di cui soffre l'ammiraglio James Greer, suo amico e mentore, viene promosso a vice direttore e grazie alla sua fama di incorruttibile ottiene immediatamente i finanziamenti per la lotta al narcotraffico. Quando però Ernesto Escobedo, boss boliviano della droga, ordina di commettere l'omicidio di un losco uomo d'affari, Jack viene inconsapevolmente coinvolto in un affare più grande di lui. L'equivoco affarista era infatti un amico del Presidente degli Stati Uniti, che ordina in segreto a James Cutter, suo consigliere per la Sicurezza, azioni di rappresaglia di cui viene incaricato Robert Ritter, un funzionario della CIA suo connivente. Ritter affida ad un agente della CIA in Bolivia, Clark, il compito di reclutare un commando di 12 specialisti che iniziano a distruggere le raffinerie clandestine di Escobedo. L'operazione è complicata dalla connivenza tra Felix Cortez, consigliere del boss e Cutter, nonché dall'assassinio del dirigente FBI Jacobs, inviato dal Presidente per trattare la restituzione del denaro depositato dal defunto amico in Colombia. La morte dei boss della droga, uccisi da un missile lanciato da un caccia americano, costringe il Presidente ad abbandonare i militari di Clark al loro destino, mentre Cortez tratta con Cutter l'eliminazione di Escobedo in cambio della sua ascesa al potere. Ryan invece decide di recarsi di persona in Colombia a salvare gli specialisti intrappolati e Clark lo aiuta nella difficile impresa. Nella rocambolesca azione, Escobedo e Cortez vengono uccisi. Al rientro, Ryan rifiuta qualsiasi pressione del Presidente americano e dei colleghi corrotti e depone davanti ad una speciale Commissione per denunciare i fatti accaduti.

CRITICA

"Poco credibile eppure avvincente fantapoliziesco avventuroso di Philip Noyce che sguazza nella fantapolitica cercando di raccapezzarsi in un copione zeppo di personaggi, molti dei quali inutili e quasi tutti di dubbia moralità. Il candido supereroe Harrison Ford sopravvive a sparatorie e esplosioni, in tempo per sputtanare il suo cinico Presidente". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 18 novembre 2001)

Trova Cinema

Box office
dal 5 al 8 dicembre

Incasso in euro

  1. 1. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  6.899.794
    Frozen 2 - Il segreto di Arendelle

    La Regina Elsa e la principessa Anna si spingeranno ancora oltre i confini del loro regno per scoprire qualcosa tenuto a lungo nascosto....

  2. 2. Un giorno di pioggia a New York  1.240.439
  3. 3. Cetto c'è, senzadubbiamente  1.115.564
  4. 4. L'ufficiale e la spia  721.370
  5. 5. Midway  576.769
  6. 7. Le ragazze di Wall Street - Business i$ Business  224.251
  7. 8. Parasite  141.341
  8. 9. Il Peccato  136.808
  9. 10. Countdown  132.262

Tutta la classifica