SOTTO FALSO NOME2004

SCHEDA FILM

SOTTO FALSO NOME

Anno: 2004 Durata: 102 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:THRILLER

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:FABRIZIO MOSCA TOMASO RADAELLI E FABRIZIO CHIESA PER TITTI FILM, MEDUSA FILM E VEGA FILM CON IL SOSTEGNO DI EURIMAGES

Distribuzione:MEDUSA

TRAMA

Serge Novak Ŕ lo pseudonimo di un autore di successo il cui romanzo 'Il viaggio d'inverno' Ŕ universalmente considerato un capolavoro. Ma nella vita privata Ŕ Daniel Boltanski, ricco e rispettabile, sposato con Nicoletta, un avvocato italiano con cui vive in Svizzera. Nicoletta ha un figlio, Fabrizio, nato da un precedente matrimonio, che sta per sposarsi a Capri. Durante il viaggio in aliscafo per recarsi sull'isola, Daniel incontra Mila, la futura moglie di Fabrizio. Ignaro della sua vera identitÓ passa la notte con lei e in seguito, nonostante il matrimonio, tra i due inizia una relazione passionale. Ma la fama di 'Novak' Ŕ pari alla sua ossessione per la privacy, che qualcuno cerca di mandare all'aria con un ricatto: la rivelazione delle sue colpe, presenti e passate, corredate con tanto di documentazione fotografica. Con l'aiuto del suo agente, lo scrittore cerca di capire chi lo sta minacciando...

CRITICA

"'Sotto falso nome' di Roberto And˛ Ŕ uno strano ibrido. MetÓ film intellettuale, letterario, folto di temi e rimandi colti, l'identitÓ, il desiderio, il plagio, la colpa ('Non sempre un segreto cela un fatto riprovevole'). MetÓ grande produzione con ville, yacht e auto di lusso che tolgono mordente e veritÓ al nucleo della vicenda. 'Il manoscritto del principe', esordio del teatrante And˛ dedicato al sodalizio fra Tomasi di Lampedusa e Gioachino Lanza Tomasi, aveva ben altra tenuta. Forse perchÚ metteva in scena presenze e fantasmi cari al siciliano And˛." (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 27 febbraio 2004) "Roberto And˛ ha scritto e firmato un morboso thrilling raffinato, trasferendosi qua e lÓ per l'Europa con un cupo finale in una cadente villa polacca. Sapiente, algido e ben recitato, 'Sotto falso nome' conferma le doti dell'autore." (Tullio Kezich, 'Corriere della Sera', 28 febbraio 2004) "Tutto molto perfetto, geometrico anche negli scarti dell'imprevedibilitÓ. Malgrado la passione torbida e incandescente che contiene, un cinema un po' esangue." (Paolo D'Agostini, 'la Repubblica', 28 febbraio 2004)

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni pi¨ belli  1.196.456
    Gli anni pi¨ belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica