Shazam!2019

SCHEDA FILM

Shazam!

Anno: 2019 Durata: - Origine: USA Colore: C

Genere:AZIONE, FANTASY

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:personaggi dei fumetti creati da Bill Parker e C.C. Beck per la Fawcett Comics

Produzione:WARNER BROS., DC ENTERTAINMENT, CALLAHAN FILMWORKS, DC COMICS, NEW LINE CINEMA, IN ASSOCIAZIONE CON SILVER FOX ENTERTAINMENT

Distribuzione:WARNER BROS. PICTURES ITALIA

ATTORI

Zachary Levi nel ruolo di Shazam
Asher Angel nel ruolo di Billy Batson
Djimon Hounsou nel ruolo di Mago
Cooper Andrews
Marta Milans
Jovan Armand nel ruolo di Pedro
Faithe Herman nel ruolo di Darla
Grace Fulton nel ruolo di Mary
Jack Dylan Grazer nel ruolo di Freddy
Mark Strong nel ruolo di Dr. Thaddeus Sivana
Ian Chen nel ruolo di Eugene Choi
Dwayne Johnson nel ruolo di Black Adam
 

MONTAGGIO

Aller, Michel
 

SCENOGRAFIA

Spence, Jennifer
 

COSTUMISTA

Butler, Leah

TRAMA

Tutti abbiamo un supereroe dentro di noi, ci vuole solo un po' di magia per farlo uscire fuori. Nel caso di Billy Batson, basta pronunciare una sola parola - SHAZAM! - per far sì che uno scaltro quattordicenne rimasto orfano si trasformi in un adulto, il Supereroe Shazam, per gentile concessione di un anziano mago. Essendo ancora un ragazzino nell'animo - dentro un corpo sovrumano - Shazam si diverte in questa versione adulta di sé stesso, facendo ciò che qualsiasi adolescente farebbe con dei superpoteri! Può volare? Ha una vista a raggi X? Può lanciare dei fulmini dalle mani? Può saltare i test delle lezioni di studi sociali? Shazam si propone di testare i limiti delle sue capacità con la gioiosa imprudenza di un bambino. Ma avrà bisogno di imparare a dominare rapidamente questi poteri, per combattere le forze del male controllate dal Dr. Thaddeus Sivana.

CRITICA

"Spiacerà a chi magari si aspettava qualcosina di diverso dalla solita saga superomistica (dopotutto il personaggio non era stato ancora accostato dal cinema) e invece si ritrova un mediocre epigono di Spiderman. Infelice la scelta del protagonista Zachari Levi (un muscolare che sembra tonto anche quando da copione non dovrebbe esserlo). Infelice la scelta del regista Sandberg (che viene dall'horror e avrebbe dovuto rimanerci)." (Giorgio Carbone, 'Libero', 4 aprile 2019) "Riuscendo in parte a evitare il manierismo dei supereroi Marvel, lo svedese Sandberg si diverte a fare un fantasy spiritoso col personaggio DC Comics. (...) Scenograficamente in grado di captare paurose suggestioni in grigio, il racconto fila veloce come un teen movie ma con Mark Strong, il miglior villain inglese, in agguato. Il titolo dell'ironica extravaganza, con momenti natalizi degni di Frank Capra, è acronimo di super ego: Salomone, Hercules, Atlante, Zeus, Achille, Mercurio. (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 4 aprile 2019) "Un film di supereroi pensato esclusivamente per i bambini, vuoi perché il tipo di personaggio, Shazam, richieda questo target, vuoi per permettere a DC Comics/WB di sotterrare definitivamente i precedenti cupi (vedi Batman v Superman). (...) Film senza guizzi, ma che divertirà i giovanissimi." (Maurizio Acerbi, 'Il Giornale', 4 aprile 2019) "Le benefiche dosi di humour e ironia di 'Wonder Woman' e 'Aquaman' hanno allontanato il mantello di cupezza di capisaldi DC Comics come 'Superman' e 'Batman'. Ora è il turno della leggerezza di 'Shazam!' di David F. Sandberg, con Zachary Levi, (...).Effetti kolossal e il messaggio: la famiglia (quella che Billy sogna di riformare con la madre e quella reale alla quale è affidato) «non è necessariamente data dal sangue - spiega il regista - ma è il luogo in cui si instaurano i legami forti»." ('Il Giornale', 4 aprile 2019) "(...) Il film, firmato dallo svedese David F. Sandberg - che viene dal cinema dell'orrore '(Light Out'? 'Annabelle 2') non punta sulla paura salvo all'inizio (scena dell' ntro del mago), ma sul senso di solitudine dell' rfano. L'intento è quello consolatorio del cinema hollywoodiano per i più giovani, un aspetto seriale che nuoce, rendendo il film più prevedibile, oltre che più lungo, di come potrebbe essere. Il bullismo scolastico esiste da quando esistono le scuole. Farebbe notizia, caso mai, una scuola che ne fosse immune. Il cantante e attore Zachary Levi si è preparato al ruolo di Shazam, nato come Capitan Marvel nei fumetti del 1939, dandosi al culturismo. In ogni inquadratura Levi pare trattenere a stento la risata per il fatto di indossare una calzamaglia granata con stivali dorati, mantello bianco e il simbolo giallo di una folgore sul petto. Non essendo un divo, Levi pare quasi incredulo d' esser riuscito, ormai a quasi quarant'anni, a diventare protagonista di un film economicamente così ambizioso. (...) Basata sui personaggi a fumetti DC, la sceneggiatura di Henry Gayden si tiene agevolmente in bilico tra parodia e auto-ironia. Ciò consente allo spettatore in età, che accompagni al cinema figli o nipoti, di essere meno disorientato che con altri film di supereroi. Certo, anche qui c'è una mezz'ora di troppo, che diluisce le buone trovate che pur ci sono. E anche si nota la mancanza di spiegazioni sul reale movente, per un maturo mago, d'interessarsi a un ragazzino mai visto prima." (Maurizio Cabona, 'Il Messaggero', 4 aprile 2019) "(...) dopo una fase di avvio troppo lunga, offre molte occasioni di divertimento: perché il potente adulto è spensierato come un ragazzino. Tuttavia il potenziale comico è esplorato solo in parte. 'Shazam!' non è una parodia del film di supereroi (sul genere di 'Kick-Ass', per intendersi), ma piuttosto un teenage-movie, pensato per un pubblico di giovanissimi." (Roberto Nepoti, 'La Repubblica', 4 aprile 2019)

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 luglio

Incasso in euro

  1. 1. Arrivederci professore  515.484
    Arrivederci professore

    Quando Richard, professore universitario di mezz'età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale ...

  2. 2. Pets 2 - Vita Da Animali  478.576
  3. 3. Aladdin  370.377
  4. 4. La Bambola Assassina  302.746
  5. 5. X-Men: Dark Phoenix  283.069
  6. 6. Il traditore  145.432
  7. 7. I morti non muoiono  137.394
  8. 8. Rapina a Stoccolma  95.631
  9. 9. Godzilla 2  91.006
  10. 10. Il grande salto  54.683

Tutta la classifica