SCHEDA FILM

PRETTY PRINCESS

Anno: 2001 Durata: 115 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:BASATO SULL'OMONIMO ROMANZO DI MEG CABOT

Produzione:WHITNEY HOUSTON, DEBRA MARTIN CHASE E MARIO ISCOVICH

Distribuzione:BUENA VISTA INTERNATONAL ITALIA

TRAMA

La vita dell'adolescente e timida Mia Thermopolis di San Francisco cambia di colpo quando scopre di essere una vera e propria principessa, erede del piccolo principato europeo di Genovia. Mia inizia così un lungo viaggio verso il suo trono con accanto la severa nonna, la regina Clarisse, che le da 'lezioni di regalità'. Fra le due donne non tardano a venire a galla i contrasti. La regina vorrebbe infatti che Mia abbandonasse la vita vissuta fino a quel momento per concentrarsi sul gravoso compito che l'attende. La giovane, dal canto suo, non vorrebbe abbandonare la sua migliore amica Lilly e, soprattutto, Michael, di cui poco a poco si sta innamorando. La riluttante principessa è costretta a compiere una scelta molto difficile.

CRITICA

"Il film-favola è scemo ma carino, fa ridere, intenerisce, e la coppia di attrici (giovane, meno giovane) funziona bene". (Lietta Tornabuoni, 'La Stampa', 26 ottobre 2001) "'Pretty Princess' è commedia rosa ovvia e prolissa firmata dal Garry Marshall di 'Pretty Woman'. Idee, una: trasformare un brutto anatroccolo con sopracciglioni in una ragazza incantevole. Compito che Julie Andrews svolgerà senza problemi. E senza guizzi. Maschi e over 13, astenersi". (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 2 novembre 2001) "Che dire? Non c'è una vera ragione per vedere il film, se non la grazia della protagonista, diretta dal regista di 'Pretty Woman', Garry Marshall, e qualche battuta smagliante, come questa, rivolta a una effettiva somiglianza della Hathaway: 'Hai le sopracciglia di una figlia di Groucho Marx e Brooke Shields'. Innocuo". (Silvio Danese, 'Il Giorno', 2 novembre 2001)

Trova Cinema

Box office
dal 19 al 22 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica