PAZZI A BEVERLY HILLS1991

SCHEDA FILM

PAZZI A BEVERLY HILLS

Anno: 1991 Durata: 105 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:CAROLCO

Distribuzione:PENTA FILM - PENTAVIDEO, MEDUSA VIDEO

TRAMA

Harris k., ha una ragazza con la quale condivide poche cose ed un lavoro di cui si vergogna. Un giorno, mentre sta lavorando al suo computer, appare sul video un misterioso messaggio dove si legge che qualcosa cambierà la sua vita e che il tempo atmosferico sarà la causa scatenante di questa mutazione. Tutto vero: lasciato dalla ragazza e licenziato per il poco impegno, il giovane entra nelle grazie di una riservata ed eccentrica giornalista di London Times.

CRITICA

I ritmi sono quasi soltanto quelli della farsa e in qualche momento anche della pochade, ma nonostante, in qualche risvolto, la comicità da furba si faccia grossa e si tentino effetti troppo facili, il divertimento non solo epidermico ma di testa, si fa avanti lo stesso e il rischio abbonda. (Gian Luigi Rondi, Il Tempo) Diretto dell'inglese Mick Jackson, il film compensa il sovraffollarsi dei motivi, e la dispersività che ne consegue, con un brio ininterrotto il quale impasta furbescamente la simpatia e il dispetto nutriti da Steve Martin verso la sua città natale, i suoi tic e i suoi balocchi. (Giovanni Grazzini, Il Messaggero) Inedito, gustoso, ironico, a volte sarcastico, a tratti surreale, con punte impensabili di lirismo in bilico fra Shakespeare e Woody Allen, questo è "Pazzi a Beverly Hills". (Gabriella Giannice, Il Giornale) Il film è una commedia piuttosto originale. Va citato il regista Mick Jackson: che forse proprio in quanto inglese è riuscito ad osservare i vizi californiani con uno sguardo genuino. (Paolo D'Agostini, La Repubblica)

Trova Cinema

Box office
dal 20 al 23 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  2.396.109
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Sonic. Il film  1.445.090
  3. 3. Parasite  1.401.083
  4. 4. Odio l'estate  980.701
  5. 6. Dolittle  586.384
  6. 7. 1917  451.440
  7. 8. Fantasy Island  351.059
  8. 9. Jojo Rabbit  199.387
  9. 10. Il diritto di opporsi  114.843

Tutta la classifica