L'uomo dei cinque palloni1965

SCHEDA FILM

L'uomo dei cinque palloni

Anno: 1965 Durata: 97 Origine: FRANCIA Colore: B/N

Genere:COMICO, COMMEDIA

Regia:Marco Ferreri

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:CARLO PONTI PER COMPAGNIA CINEMATOGRAFICA CHAMPION, LES FILMS CONCORDIA

Distribuzione:INTERFILM - GENERAL VIDEO

ATTORI

Marcello Mastroianni nel ruolo di Mario Fuggetta
Catherine Spaak nel ruolo di Giovanna
Ugo Tognazzi nel ruolo di Automobilista
William Berger nel ruolo di Benny
Antonio Altoviti
Charlotte Folcher
Ennio Balbo
Gian Luigi Polidoro nel ruolo di Igi Polidoro
Marco Ferreri
Sonia Romanoff
 
 

MUSICHE

Usuelli, Teo
 

MONTAGGIO

Lucidi, Renzo
 

SCENOGRAFIA

Egidi, Carlo
 

COSTUMISTA

Marinucci, Luciana

TRAMA

A Milano, il proprietario di una fabbrica di caramelle viene convinto da un pubblicitario a basare una campagna promozionale su dei palloncini gonfiabili. Quando alla vigilia di Natale, il giovane industriale torna a casa, dove l'attende la fidanzata, ossessionato da una domanda: fino a qual punto si può soffiare in un palloncino di gomma senza romperlo? Nonostante il ricorso ad un amico ingegnere, il problema rimane insoluto. Dopo aver litigato con la ragazza, che vorrebbe distrarlo da questo pensiero ossessivo, l'industriale si getta dalla finestra.

CRITICA

Critica "...Il penultimo film di Ferreri è divenuto, con una disinvolta potatura, un cortometraggio di 25 minuti, perché giudicato 'impresentabile' dal 'legittimo' proprietario Carlo Ponti. ...Scandaloso inoltre il procedimento per cui, al film così mutilato, siano stati frettolosamente aggiunti due episodi di gusto meno che corrente, barzelletta tradizionale quella di Eduardo, barzelletta intellettuale e sociologica quella di Parise, che Salce ha stiracchiato oltre ogni misura senza evidentemente capirne il significato" (Guido Fink, "Cinema Nuovo", 179, febbraio 1966) "Si tratta di una commedia umoristica a tre episodi farseschi più che satirici, eterogenei in tutto, salvo che nella volgarità. Alcune trovatine comiche sporadiche non redimono il film dalla sua povertà di concezione". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 59, 1966).

Trova Cinema

Box office
dal 20 al 23 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  2.396.109
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Sonic. Il film  1.445.090
  3. 3. Parasite  1.401.083
  4. 4. Odio l'estate  980.701
  5. 6. Dolittle  586.384
  6. 7. 1917  451.440
  7. 8. Fantasy Island  351.059
  8. 9. Jojo Rabbit  199.387
  9. 10. Il diritto di opporsi  114.843

Tutta la classifica