SCHEDA FILM

La strada dei quartieri alti

Anno: 1959 Durata: 100 Origine: GRAN BRETAGNA Colore: B/N

Genere:COMMEDIA, DRAMMATICO

Regia:Jack Clayton

Specifiche tecniche:35 MM (1:1.66)

Tratto da:romanzo di John Braine

Produzione:REMUS

Distribuzione:DEAR

ATTORI

Simone Signoret nel ruolo di Alice Aisgill
Laurence Harvey nel ruolo di Joe Lampton
Heather Sears nel ruolo di Susan Brown
Donald Wolfit nel ruolo di Sig. Brown
Donald Houston nel ruolo di Charles Soames
Hermione Baddeley nel ruolo di Elspeth
Allan Cuthbertson nel ruolo di George Aisgill
Raymond Huntley nel ruolo di Sig. Hoylake
John Westbrook nel ruolo di Jack Wales
Ambrosine Phillpotts nel ruolo di Sig.ra Brown
Richard Pasco nel ruolo di Teddy
Delena Kidd nel ruolo di Eva
Ian Hendry nel ruolo di Cyril
April Olrich nel ruolo di Mavis
Mary Peach nel ruolo di June Samson
Avril Elgar nel ruolo di Sig.na Gilchrist
Beatrice Varley nel ruolo di Zia
Thelma Ruby nel ruolo di Sig.na Breith
 
 

MONTAGGIO

Kemplen, Ralph
 

SCENOGRAFIA

Brinton, Ralph W.
 

COSTUMISTA

, Rahvis

TRAMA

Joe Lampton, impiegato municipale in una piccola città dell'Inghilterra, è un giovane di povere origini animato dal proposito di entrare ad ogni costo nel mondo dei ricchi e dei potenti. Per ottenere rapidamente ciò che l'onesto lavoro difficilmente potrebbe procurargli, Joe circuisce Susan Brown, figlia di un ricchissimo industriale, ma nel frattempo intrattiene una relazione con Alice, un'attrice francese, trascurata dal marito, che l'ama sinceramente. Quando l'industriale apprende che sua figlia è stata irrimediabilmente compromessa da Joe, decide di compiere qualsiasi sacrificio per evitare uno scandalo e regolare la situazione. Durante un incontro con il Joe, l'uomo si dichiara disposto a lanciarlo nel mondo degli affari, a patto che lui compia il suo dovere nei riguardi della ragazza. Felice per aver raggiunto l'obiettivo che si era prefissato, Joe comunica la notizia del suo prossimo matrimonio ad Alice che, però, ne resta sconvolta. Il mattino successivo, giunto in ufficio Joe apprende che Alice è morta e il rimorso per il triste avvenimento segnerà per sempre la sua vita.

CRITICA

"Il soggetto convenzionale dà origine a un film di scarso interesse. Buona l'interpretazione". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 46, 1959)

Trova Cinema

Box office
dal 9 al 12 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Il primo Natale  3.142.556
    Il primo Natale

    Salvo e Valentino, un ladro e un prete, si ritroveranno a fare un viaggio nel tempo, fino all'Anno Zero....

  2. 2. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  1.640.886
  3. 3. L'immortale  1.114.347
  4. 4. Cena con delitto - Knives out  1.024.963
  5. 5. Un giorno di pioggia a New York  395.422
  6. 6. Che fine ha fatto Bernadette?  180.700
  7. 7. L'inganno Perfetto  151.003
  8. 8. Cetto c'è, senzadubbiamente  142.592
  9. 9. L'ufficiale e la spia  127.337
  10. 10. Midway  87.261

Tutta la classifica