Il vecchio che leggeva romanzi d'amore2001

SCHEDA FILM

Il vecchio che leggeva romanzi d'amore

Anno: 2001 Durata: 111 Origine: AUSTRALIA Colore: C

Genere:AVVENTURA, DRAMMATICO

Regia:Rolf de Heer

Specifiche tecniche:HAWK SCOPE, 35 MM (1:2.35)

Tratto da:romanzo omonimo di Luis Sepúlveda

Produzione:FILDEBROC, MAGNETIC HALL, ODUSSEIA FILMS, SOCIEDAD KINO VISION S.L., VERTIGO PRODUCTIONS PTY. LTD.

Distribuzione:FANDANGO (2002) - DVD: CECCHI GORI HOME VIDEO

ATTORI

Richard Dreyfuss nel ruolo di Antonio Bolivar
Timothy Spall nel ruolo di Luis Agalla
Hugo Weaving nel ruolo di Rubicondo
Cathy Tyson nel ruolo di Josefina
Victor Bottenbley nel ruolo di Nushino
Federico Celada nel ruolo di Juan
Luis Hostalot nel ruolo di Manuel
Guillermo Toledo nel ruolo di Onecen
Josse De Pauw
Jim Van Der Woude
 

SOGGETTO

Sepúlveda, Luis
 

SCENEGGIATORE

de Heer, Rolf
 

MUSICHE

Tardif, Graham
 

MONTAGGIO

Nehme, Tania
 

TRAMA

In un remoto villaggio della regione amazzonica degli indios Suar, El Idilio, vive Antonio Josè Bolìvar, un sessantenne bianco che ha imparato dagli indios a conoscere la foresta e le sue leggi. Rispetta gli animali e le popolazioni indigene e ha imparato a cacciare il giaguaro meglio di qualunque altro bianco. Un bel giorno inizia a leggere con passione i libri che il dentista Rubicondo Loachamin gli porta per fargli trascorrere meglio le lunghe notti equatoriali della sua incipiente vecchiaia. Sono romanzi d'amore che raccontano l'amore vero, quello che fa soffrire. E così il vecchio riesce ad allontanarsi un po' dall'arroganza stupida degli stranieri che pensano di poter dominare la foresta perché vanno in giro armati fino ai denti. Condivide questa occupazione con una bellissima ragazza del luogo, cameriera e prostituta, di nome Josefina, e tra i due, grazie a questo interesse comune, nasce l'amore. Ma non tutto fila liscio e Antonio è costretto a partecipare a una battuta di caccia a una femmina di giaguaro che è disperata perchè le hanno ucciso i cuccioli. Durante la caccia Antonio ripercorre la sua vita e si riconcilia con il suo passato, così il confronto tra l'uomo e l'animale potrà essere definitivo.

CRITICA

"Piroetta poetica per Rolf de Heer, regista australiano abituato a tirare la corda delle proprie trame: l'idea ammalia, le fattucchiere (la letteratura e la prostituta) seducono, il romanticismo stride per eccesso". (Alessio Guzzano, 'City', 2 dicembre 2002)

Trova Cinema

Box office
dal 17 al 20 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica