SCHEDA FILM

Il corsaro della Giamaica

Anno: 1976 Durata: 105 Origine: USA Colore: C

Genere:AVVENTURA

Regia:James Goldstone

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:JENNINGS LANG PER UNIVERSAL PICTURES

Distribuzione:CIC

ATTORI

James Earl Jones nel ruolo di Nick Debrett
Peter Boyle nel ruolo di Durant
Geneviève Bujold nel ruolo di Jane Barnet
Beau Bridges nel ruolo di Maj. Folly
Geoffrey Holder nel ruolo di Cudjo Quadrill
Tom Clancy (II) nel ruolo di Mr. Moonbeam
Anjelica Huston nel ruolo di Donna dal viso scuro
Avery Schreiber nel ruolo di Polonski
Golden Hinde
 

SOGGETTO

Wheeler, Paul
 

SCENEGGIATORE

Bloom, Jeffrey
 

MUSICHE

Addison, John
 

MONTAGGIO

Biery, Edward A.
 

SCENOGRAFIA

Lloyd, John J.
 

COSTUMISTA

Miller, Burton

TRAMA

A Kingstone, nella Giamaica, tiranno di turno è Lord Durand che, in procinto di lasciare il governatorato, si preoccupa di arraffare tesori spremendoli tanto ai signorotti locali, quanto al popolo. La ribellione viene fomentata dal capitano Ned Linch che si presenta puntuale, sbarcando dalla sua nave «Blarney Cock», per salvare dal capestro il braccio destro Nick Debrett. Quando il Durand imprigiona sir James Barnet e ne confisca i beni, la giovane Jane Bernet, dopo alcune schermaglie con il pirata, finisce per accordarsi con lui per ottenere la liberazione del padre. Ned, Nick e Jane ricorrono a zingari amici e ingrossano le fila dei rivoltosi con tutto il popolo, quindi attaccano direttamente la fortezza, inutilmente difesa dall'inetto maggiore Folly. Lord Durand che secondo le sue abitudini si sta sollazzando nel proprio palazzo, viene raggiunto dai vincitori e muore duellando con l'eterno avversario, Ned Linch.

CRITICA

"Il film segna un ritorno a schemi semplicistici e vetusti del filone "avventuroso-piratesco" nell'intento di offrire al grosso e poco esigente pubblico avventure incalzanti, intermezzi umoristici o decisamente comici, romantici legami tra la bella aristocratica e il galante corsaro. Non meraviglia un tale ritorno alle origini e, stante la produzione di concezione e di livello delle pellicole di oggi, neppure dispiace. Tuttavia ci si sarebbe aspettato un "ammodernamento" più radicale e non solo di tecnica (riprese da elicottero, grandiosità di messa in scena). I personaggi sono del tutto fantasiosi e dai comportamenti fumettistici. Le vicende scorrono esteriori, senza sottolineature di contenuto. Comunque, le critiche sono per quanto manca e non per ciò che c'é nello spettacolo." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 82, 1977)

Trova Cinema

Box office
dal 16 al 19 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Il primo Natale  3.142.556
    Il primo Natale

    Salvo e Valentino, un ladro e un prete, si ritroveranno a fare un viaggio nel tempo, fino all'Anno Zero....

  2. 2. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  1.640.886
  3. 3. L'immortale  1.114.347
  4. 4. Cena con delitto - Knives out  1.024.963
  5. 5. Un giorno di pioggia a New York  395.422
  6. 6. Che fine ha fatto Bernadette?  180.700
  7. 7. L'inganno Perfetto  151.003
  8. 8. Cetto c'è, senzadubbiamente  142.592
  9. 9. L'ufficiale e la spia  127.337
  10. 10. Midway  87.261

Tutta la classifica