SCHEDA FILM

Il compromesso

Anno: 1969 Durata: 125 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:-

Specifiche tecniche:PANAVISION, TECHNICOLOR

Tratto da:romanzo omonimo di Elia Kazan

Produzione:ELIA KAZAN PER ATHENA PRODUCTIONS

Distribuzione:WARNER BROS. SEVEN ARTS

TRAMA

Eddie Anderson, pubblicista 40enne figlio di un greco emigrato negli Stati Uniti, si innamora perdutamente di una ragazza bella e intelligente, Gwen, e grazie a lei si accorge di non aver fatto altro, nella vita, che tradire se stesso. Quando Gwen lo lascia, Eddie ha un incidente e si va ad incastrare con la sua auto sotto un camion. Dimesso dall'ospedale, decide di licenziarsi, per non dover più fare un lavoro che non gli piace. Paziente e innamorata di lui, la moglie Florence cerca di riconquistarlo in ogni modo, tollerando persino che lui le parli di Gwen e del loro amore. Il suo, di fatto, è un tentativo per riportarlo a quella vita che Eddie è ormai deciso a rifiutare, tanto è vero che cerca Gwen e ritorna con lei. La ragazza, nel frattempo, ha avuto un bambino di cui non sa chi è il padre, e vive con un uomo che, sperando di poterla sposare, tollera la sua vita disordinata. La loro relazione è agitata e senza regole e Eddie si trova a dover affrontare suo padre, che odia e ama allo stesso tempo, e Florence. Deciso a chiudere i conti con il passato, Eddie dà fuoco alla casa paterna, e viene rinchiuso - su richiesta della moglie - in manicomio. Anziché dispiacersene, Anderson è contento di quella occasione di star solo con se stesso; ma la morte del padre lo riporta ben presto alla realtà. Deciso a dimenticare il passato e a dare una dimensione nuova alla sua vita, raggiunge Gwen.

CRITICA

"Storia della crisi che investe un uomo arrivato al successo ma profondamente insoddisfatto di se stesso, il film non riesce a interiorizzare gli sviluppi mentre la stessa crisi viene ridotta, fondamentalmente, a un'inquietudine di natura sentimentale e sessuale (...). Ottima l'interpretazione." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 68, 1970)

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica