G.I. Joe: la vendetta2013

SCHEDA FILM

G.I. Joe: la vendetta

Anno: 2013 Durata: - Origine: USA Colore: C

Genere:AZIONE, FANTASCIENZA

Regia:Jon M. Chu

Specifiche tecniche:ARRIFLEX 235/ARRIFLEX 435/PANAVISION PANAFLEX MILLENNIUM XL2, SUPER 35, 35 MM/D-CINEMA (1:2.35)

Tratto da:-

Produzione:DI BONAVENTURA PICTURES, MGM, PARAMOUNT PICTURES, SKYDANCE PRODUCTIONS, IN ASSOCIAZIONE CON HASBRO

Distribuzione:UNIVERSAL PICTURES INTERNATIONAL ITALY

ATTORI

D.J. Cotrona nel ruolo di Flint
Lee Byung-hun nel ruolo di Storm Shadow
Adrianne Palicki nel ruolo di Lady Jaye
Ray Park nel ruolo di Snake Eyes
Jonathan Pryce nel ruolo di Presidente USA
RZA nel ruolo di Maestro cieco
Ray Stevenson nel ruolo di Firefly
Channing Tatum nel ruolo di Capitano Duke Hauser
Elodie Yung nel ruolo di Jinx
Bruce Willis nel ruolo di Generale Joe Colton
Dwayne Johnson nel ruolo di Roadblock
Walton Goggins nel ruolo di Nigel James
Joseph Mazzello nel ruolo di Mouse
Arnold Vosloo nel ruolo di Zartan
Matt Gerald nel ruolo di Zandar
Robert Remus nel ruolo di Sergente Slaughter
 

SCENEGGIATORE

Paul Wernick
Reese, Rhett
 

MUSICHE

Jackman, Henry
 
 

SCENOGRAFIA

Menzies, Andrew
 

COSTUMISTA

Mingenbach, Louise

TRAMA

La squadra G.I. Joe continua a combattere contro i propri mortali nemici COBRA, ma una minaccia arriva anche dagli esponenti del governo, che metteranno a repentaglio la loro esistenza...

CRITICA

"Nato nel 1942 come fumetto e divenuto poi una «action figure», ovvero un modellino snodabile che è stato un grosso affare per la Hasbro, il personaggio del G.I Joe (ovvero il soldato di fanteria) ha fatto strada, approdando al video gioco e al cinema e trasformandosi in militare speciale. (...) Il regista Jon Chu inventa scene d'azione mirabolanti e combattimenti all'arma bianca, ma solo quando sono in scena il presidente Jonathan Pryce e il generale Bruce Willis si vede sullo schermo qualcosa che somiglia a un essere umano." (Alessandra Levantesi Kezich, 'La Stampa', 28 marzo 2013) "Piacerà anche a chi non aveva gradito il primo episodio dei G. Joe 'La nascita dei Cobra' sciocca bambocciata ispirata a sciocchi giocattoli. ll livello intellettuale rimane da scuola media inferiore, ma le scene d'azione sono di prima classe. E gli interpreti hanno il carisma giusto." (Giorgio Carbone, 'Libero', 28 marzo 2013) "Mamma mia, sono riusciti a far peggio del primo già deludente episodio. La sceneggiatura, scadente come un latte andato a male, è un pretesto (solito scontro tra l'organizzazione Cobra, che è penetrata nel Governo Usa, e i 'G.I. Joe') per mettere in scena improbabili scontri. Il livello, da mal di testa, del frastuono e l'incalcolabile numero di morti sono inversamente proporzionali alle buone idee presenti. Speriamo non seguano il detto che non c'è due senza tre." (Maurzio Acerbi, 'Il Giornale', 28 marzo 2013)

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 luglio

Incasso in euro

  1. 1. Arrivederci professore  515.484
    Arrivederci professore

    Quando Richard, professore universitario di mezz'età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale ...

  2. 2. Pets 2 - Vita Da Animali  478.576
  3. 3. Aladdin  370.377
  4. 4. La Bambola Assassina  302.746
  5. 5. X-Men: Dark Phoenix  283.069
  6. 6. Il traditore  145.432
  7. 7. I morti non muoiono  137.394
  8. 8. Rapina a Stoccolma  95.631
  9. 9. Godzilla 2  91.006
  10. 10. Il grande salto  54.683

Tutta la classifica