FBI: PROTEZIONE TESTIMONI2000

SCHEDA FILM

FBI: PROTEZIONE TESTIMONI

Anno: 2000 Durata: 98 Origine: CANADA Colore: C

Genere:COMMEDIA, POLIZIESCO

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:RATIONAL PACKAGING COMPANY, LANSDOWN FILMS, FRANCHISE PICTURES, MORGAN CREEK PRODUCTIONS, NINE YARDS PRODUCTIONS LLC

Distribuzione:CDI - BUENA VISTA INTERNATIONAL ITALIA (2000) - MEDUSA

TRAMA

Oz è un simpatico dentista di Montreal che deve convivere, in attesa del divorzio, con una moglie e una suocera infernali finché non avrà la somma necessaria a pagare un grosso debito. Il suo vicino di casa, Jimmy "Tulipano", è un killer professionista con una taglia sulla testa. Una cosa li unisce: qualcuno sta cercando di ucciderli. Per sopravvivere si devono alleare unendo l'astuzia e il sangue freddo del killer con gli attrezzi del dentista. TRAMA LUNGA Nicholas Oseransky, detto Oz, di professione dentista, vive in un quartiere alla periferia di Montreal. Ha una moglie e una suocera dal pessimo carattere con le quali deve rimanere, in attesa del divorzio che otterrà solo dopo aver pagato un grosso debito. Una mattina nella casa vicina arriva un nuovo inquilino. Oz va a salutarlo, poi, impaurito e sconvolto, capisce che si tratta di Jimmy Tudesky, killer professionista con 17 omicidi alle spalle ed una taglia sulla testa. Oz vorrebbe tenere le distanze da questo scomodo vicino, ma poi succede che i due scoprono di avere qualcosa in comune: qualcuno sta cercando di ucciderli. E se per Jimmy si tratta di materia quotidiana, per Oz la situazione è completamente nuova. A ciò si aggiunge che la moglie incita Oz a denunciare Jimmy per ottenere la taglia: in questo caso potrebbe concedergli subito il divorzio. Recatosi a Chicago, Oz conosce Cynthia, moglie di Jimmy a sua volta in attesa di separazione, e se ne innamora. Jimmy invece vuole eliminare Cynthia per avere i 10 milioni di dollari intestati su un conto comune. Oz e Jimmy diventano amici, e Jill, che faceva l'assistente di Oz nello studio dentistico, rivela di essere un'aspirante killer e quindi grande ammiratrice di Jimmy. La moglie di Oz, a sua volta, assolda un poliziotto come killer per eliminare il marito. Così tutti si spiano, si inseguono, aspettano la mossa falsa dell'altro. Viene quindi inscenata una finta morte di Jimmy, per farlo credere alla polizia. Così Cynthia può incassare i 10 milioni di dollari. Dopo che Jimmy ha fatto fuori Frankie, una guardia del corpo che faceva il doppio gioco, Cynthia e Oz si dichiarano reciproco amore e si sposano. Jimmy e Jill restano insieme.

CRITICA

"C'è di che divertirsi, senza rinunciare al piacere della suspense, perché se è vero che siamo tutti assassini (come diceva André Cayatte) è anche vero che diventiamo pure bersagli". (Enrico Canarini, 'Carnet', settembre 2000) "Bruce Willis salta da una scena dove compie una carneficina e un'altra dove è l'uomo più simpatico di questo mondo, senza avere la dose di humour necessaria per fare digerire l'amoralità della cosa". ('Premiere') "Certo, il potenziale di 'FBI protezione testimoni era superiore al risultato finale. Se il film si accontenta di essere un intrattenimento accettabile, la colpa è del regista Jonathan Lynn; che dalla prima all'ultima inquadratura si pone come un docile yes-man al servizio delle due star, ignorando del tutto quel pizzico di follia necessario per dare ritmo a una commedia del genere". (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 7 ottobre 2000) "Jonathan Lynn dirige 'FBI Protezione testimoni' con allegra professionalità ma non riesce a controllare una sceneggiatura zoppicante che prevede stangate e colpi di scena piuttosto caotici. Per di più Bruce Willis, solita canottiera bianca e performance alla Planet Hollywood, lascia spesso la scena a Matthew Perry, uno dei 'grandi fratelli' del 'Friends' televisivo che spazia tra il Cary Grant giovane e le comiche". (Fabio Bo, 'Il Messaggero', 11 ottobre 2000)

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica