Elizabethtown2005

SCHEDA FILM

Elizabethtown

Anno: 2005 Durata: 123 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA, DRAMMATICO, SENTIMENTALE

Regia:Cameron Crowe

Specifiche tecniche:35 MM

Tratto da:-

Produzione:CAMERON CROWE, TOM CRUISE E PAULA WAGNER PER CRUISE-WAGNER PRODUCTIONS, DREAMWORKS, PARAMOUNT PICTURES, VINYL FILMS

Distribuzione:UIP

ATTORI

Kirsten Dunst nel ruolo di Claire Colburn
Orlando Bloom nel ruolo di Drew Baylor
Susan Sarandon nel ruolo di Sig.ra Baylor
Judy Greer nel ruolo di Heather Baylor
Jessica Biel nel ruolo di Ellen
Alec Baldwin nel ruolo di Phil
Jed Rees nel ruolo di Chuck Hasboro
Emily Rutherfurd nel ruolo di Cindy Hasboro
Bruce McGill nel ruolo di Bill Banyon
Paula Deen nel ruolo di Zia Dora
Loudon Wainwright III nel ruolo di Zio Dale
Dan Biggers nel ruolo di Zio Roy
Alice Marie Crowe nel ruolo di Zia Lena
Allison Munn nel ruolo di Charlotte
Andrew Palmer nel ruolo di Guardia sicurezza aeroporto
Billy Tencza nel ruolo di Brett
Bobby Daniels nel ruolo di Des
Catherine McGoohan nel ruolo di Assistente
Charlie Crowe nel ruolo di Band di Jessie
David Brandt nel ruolo di Direttore Hotel
Delaney Keefe
Dena Decola nel ruolo di Debbie
Emily Goldwyn nel ruolo di Star di basketball
Gailard Sartain nel ruolo di Charles Dean
Griffin Grabow nel ruolo di Griffin
Guy Stevenson nel ruolo di Guardia sicurezza
Jack Forbes nel ruolo di Guardia sicurezza aeroporto
Jeanette O'Connor nel ruolo di Assistente
Jeffrey De Serrano nel ruolo di Guardia sicurezza
Jenny Stewart
Jessica Brockway nel ruolo di Assistente di volo
Jim Fitzpatrick nel ruolo di Rusty
John M. Sullivan
Judy Pryor Trice
Kelvin Yu nel ruolo di David Tan
Kristin Lindquist nel ruolo di Connie
Leslie David Baker nel ruolo di Guardia sicurezza aeroporto
Masam Holden nel ruolo di Drew a 10 anni
Maxwell Steen
Michael Hatch nel ruolo di Drew a 6 anni
Michael Naughton nel ruolo di Un altro cugino
Nate Mooney nel ruolo di Trent
Nina Jefferies
Patrick Hallahan nel ruolo di Band di Jessie
Patty Griffin nel ruolo di Laurie
Paul Schneider nel ruolo di Jessie Baylor
Reid Steen
Rod Burke nel ruolo di Raymond
Sean Nepita nel ruolo di Mike Bohannon
Shane Lyons nel ruolo di Charilie Bill
Sonny King
Steve Seagren
Ted Manson nel ruolo di Sad Joe
Tim Devitt nel ruolo di Mitch Baylor
Tom Humbarger nel ruolo di Dipendente del crematorio
Travis Howard nel ruolo di Elettricista
 

SOGGETTO

Crowe, Cameron
 

SCENEGGIATORE

Crowe, Cameron
 

MUSICHE

Wilson, Nancy
 

MONTAGGIO

Moritz, David
 

SCENOGRAFIA

Griffith, Clay A.
 

COSTUMISTA

Steiner, Nancy

TRAMA

Non è certo un momento felice per Drew Baylor. Dopo essere stato licenziato dalla compagnia per cui lavorava e dopo essere stato mollato dalla sua ragazza, deve tornare in Kentucky nella sua città natale, Elizabethtown, per partecipare al funerale di suo padre. Sull'aereo che lo sta portando a casa incontra Claire Colburn, una hostess che gli 'ruba' il cuore e che lo aiuterà a rimettere a posto la sua vita, a capire come era veramente suo padre e scoprire le proprie radici...

CRITICA

"'Elizabethtown' è una sfida all'insegna di un 'tono' che il cinema Usa frequenta poco: l'humour nero. Melodramma comico, o commedia funebre, il film è discontinuo ma ricchissimo, e merita di essere visto. Orlando Bloom se la cava, ma due signore della recitazione se lo mangiano a colazione: la grande Susan Sarandon, nel piccolo ma travolgente ruolo della vedova, e Kirsten Dunst, hostess che conosce l'America come le proprie tasche." (Alberto Crespi, 'L'Unità', 5 settembre 2005) "Sotto la storia parasentimentale alla Truffaut, Crowe cela quel che gli interessa: il quadretto acre dell'America profonda, individuato in Elizabethville, città natale del defunto. Qui si svolgono i preparativi del funerale, con una famiglia lacerata: una vedova che, dalla California, ne reclama la cremazione, mentre gli altri parenti optano per la sepoltura. Chi scrive opta per l'uscita. Impossibile quella del defunto dall'urna o dalla bara, possibile quella dello spettatore da cinema. Ma non entrateci nemmeno se danno film così." (Maurizio Cabona, 'Il Giornale', 5 settembre 2005) "'Elizabethtown' ha confermato l'alterno talento di Cameron Crowe, autore di un piccolo capolavoro come 'Almost Famous' e di uno dei film più brutti degli ultimi tempi, 'Vanilla Sky'. Questa commedia agrodolce è troppo divagante e squilibrata per arrivare a una sintesi spettacolare: nel ricambio frenetico di situazioni, ritmo e atmosfere, si perde continuamente il filo espressivo e si passa come in una doccia scozzese dal sarcastico allo smielato, dal romantico al sociologico, dal surreale al musicale. Orlando Bloom, mentre torna al paese natale del Kentucky per il funerale del padre, incontra Kirsten Dunst che gli fa ritrovare le ragioni perdute di una vita (fallimentare) da yuppie: il tutto immerso in una compilation rockettara di grandissima presa emotiva, ma prevaricante sulla miriade di motivi e sottomotivi della sceneggiatura." (Valerio Caprara, 'Il Mattino', 5 settembre 2005)

Trova Cinema

Box office
dal 20 al 23 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  2.396.109
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Sonic. Il film  1.445.090
  3. 3. Parasite  1.401.083
  4. 4. Odio l'estate  980.701
  5. 6. Dolittle  586.384
  6. 7. 1917  451.440
  7. 8. Fantasy Island  351.059
  8. 9. Jojo Rabbit  199.387
  9. 10. Il diritto di opporsi  114.843

Tutta la classifica