SCHEDA FILM

Cul-de-sac

Anno: 1966 Durata: 111 Origine: GRAN BRETAGNA Colore: B/N

Genere:DRAMMATICO

Regia:Roman Polanski

Specifiche tecniche:PANORAMICA BIANCO E NERO

Tratto da:-

Produzione:GENE GUTOWSKI

Distribuzione:COLUMBIA - CIAK VIDEO

ATTORI

Donald Pleasence nel ruolo di George Il Marito
Francoise Dorleac nel ruolo di Teresa
Lionel Stander nel ruolo di Gangster Dick
Jack MacGowran nel ruolo di Albie Sec. Gangster
Ian Quarrier nel ruolo di Christopher
Geoffrey Summer nel ruolo di Padre Di Chrisotpher
Jacqueline Bisset nel ruolo di Amica Di Cecil
Marie Kean
Renee Houston nel ruolo di Madre Di Christopher
Robert Dorning nel ruolo di Fairweather
Trevor Delaney nel ruolo di Il Bambino
William Franklyn nel ruolo di Cecil
 
 
 

MONTAGGIO

McIntyre, Alastair
 

SCENOGRAFIA

Voytek
 

TRAMA

Giorgio, un industriale di mezza età, dopo il divorzio dalla moglie Agnese ha venduto la sua fabbrica e, acquistato un vecchio castello isolato, vi si è trasferito con la sua giovane seconda moglie Teresa. Giorgio gode della tranquillità del luogo, mentre Teresa trova sfogo alla sua noia intessendo furtivi amori con occasionali visitatori del castello. Un giorno giungono nel maniero due malviventi inseguiti dalla polizia: Alberto, che muore poco dopo in seguito alle ferite riportate in uno scontro a fuoco, e Riccardo, un brutale gigante che si istalla da padrone nella casa di Giorgio. Le reazioni dei due coniugi ai soprusi del bandito sono opposte: l'uomo cerca soltanto di salvare la pelle; la donna, invece, disgustata dal pavido atteggiamento del marito, sembra attratta dalla rozza vitalità di Riccardo. Allorchè il bandito decide di abbandonare il castello, Teresa, delusa dall'indifferenza dimostrata da questi nei suoi confronti, istiga Giorgio a ucciderlo. Il bandito cade sotto i colpi di fucile di Giorgio, il quale si illude di aver riconquistato con questo atto la sua dignità di uomo e l'amore di Teresa. Ma la donna fuggirà nella stessa giornata con un aitante play-boy, lasciando il povero Giorgio in una solitudine senza scampo.

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica