Complicit? e sospetti - Breaking and Entering2006

SCHEDA FILM

Complicità e sospetti - Breaking and Entering

Anno: 2006 Durata: 120 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:Anthony Minghella

Specifiche tecniche:35 MM, SUPER 35 (1:2.35)

Tratto da:-

Produzione:MIRAMAX FILMS, MIRAGE ENTERPRISES

Distribuzione:BUENA VISTA INTERNATIONAL ITALIA (2007)

ATTORI

Juliette Binoche nel ruolo di Amira
Jude Law nel ruolo di Will
Robin Wright Penn nel ruolo di Liv
Martin Freeman nel ruolo di Sandy
Ray Winstone nel ruolo di Bruno
Vera Farmiga nel ruolo di Oana
Rafi Gavron nel ruolo di Miro
Poppy Rogers nel ruolo di Beatrice
O.T. Fagbenle nel ruolo di Joe
Rad Lazar nel ruolo di Dragan
Roberto Purvis nel ruolo di Luca
Branka Katic nel ruolo di Tanya
Anna Chancellor nel ruolo di Kate
Caroline Chikezie nel ruolo di Erika
Daon Broni nel ruolo di Yakubu
Ed Westwick nel ruolo di Zoran
Eddie Joseph nel ruolo di Paul
Eleanor Matsuura nel ruolo di Ruby
Hu Ting-Ting nel ruolo di Wei Ping
Juliet Stevenson nel ruolo di Rosemary
Mark Benton nel ruolo di Legge
Michael Smiley nel ruolo di Thaddeus
Romi Aboulafia nel ruolo di Orit
Velibor Topic nel ruolo di Vlado
 

SCENEGGIATORE

Minghella, Anthony
 

MONTAGGIO

Gunning, Lisa
 

SCENOGRAFIA

McDowell, Alex
 

COSTUMISTA

Ward, Natalie

TRAMA

Nel quartiere di King's Cross, un rampante architetto londinese, in seguito all'incontro con un ladruncolo di origine musulmana, rivaluta tutta la sua vita...

CRITICA

"Anthony Minghella realizza il suo film migliore giocando con intelligenza sui sentimenti. Nel classico triangolo, un architetto (Jude Law), la sua compagna (Robin Wright Penn) e una sarta bosniaca (Juliette Binoche), danno vita a una storia lieve, spiritosa e commovente. (...) Minghella ha la misura per affrontare l'argomento immigrazione, senza pietismi o condanne, entrando nel cuore di ognuno attraverso l'infelicità della giovane coppia. Una Londra periferica e angusta è la collocazione della storia, lontana dalle carinerie di 'Notting Hill', ma non meno coinvolgente e la Binoche è meno glaciale del solito." (Adriano Di Carlo, 'Il Giornale', 9 febbraio 2007) "Sedotto pubblico e Oscar col 'Paziente inglese' e mr. Ripley, Anthony Minghella fa con questo film uno scivolone storico rompendo tutto, sceneggiatura, credibilità, cast. (...) È il regista che deve chiedere scusa per un film dalle due anime, una bergmaniana e una alla Loach, entrambe sbagliate: parte male e continua peggio. Raro ascoltare battute tanto ridicole, attori così distratti: specie i bravi, quando sbagliano, lo fanno alla grande e la Binoche, pur facendo muovere il mento, è la caricatura di se stessa. Retorica, buonismo, sociologia spicciola, plusvalori esistenziali (ragazzina disturbata con capriole): nulla è al posto giusto e son 2 ore piene." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 9 febbraio 2007) "'Complicità e sospetti' è uno di quei film che magari non convincono fino in fondo ma lasciano qualcosa dentro. (...) Pur trattate con finezza e affidate a ottimi interpreti, non sempre le contingenze individuali si legano al quadro sociologico, né la conclusione ottimista sembra intonata alle premessi; ma ciò che il regista fa intravedere, con indiscutibile maestria, di una metropoli in fermento giustifica la visita al film." (Alessandra Levantesi, 'La Stampa', 16 febbraio 2007) "'Complicità e sospetti' di Anthony Minghella esplora il lato oscuro dell'animo umano. Il regista mette a fuoco temi caldi come l'assenza di responsabilità, la paura di amare e la convivenza fra ricchi e poveri, ma lo fa concentrandosi sulla pura forma. Ed è così che rende chiaro ciò che vuole mostrare: la solitudine. Così amara e così onnipresente nella nostra società. Un film elegante e intenso, dove però deludono le interpretazioni dei protagonisti, ai quali forse Minghella ha chiesto troppo." (Roberta Bottari, 'Il Messaggero', 16 febbraio 2007)

Trova Cinema

Box office
dal 12 al 15 settembre

Incasso in euro

  1. 1. Spider-Man: Far From Home  1.485.131
    Spider-Man: Far From Home

    Peter Parker decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando deci...

  2. 2. Serenity - L'isola dell'inganno  388.748
  3. 3. Edison - L'uomo che illuminò il mondo  384.234
  4. 4. Toy Story 4  258.275
  5. 5. Annabelle 3  231.470
  6. 6. Birba - Micio combinaguai  86.541
  7. 7. Domino  65.754
  8. 8. Aladdin  46.374
  9. 9. Pets 2 - Vita Da Animali  41.309
  10. 10. Nureyev. The White Crow  33.441

Tutta la classifica