SCHEDA FILM

Ciao, Pussycat

Anno: 1965 Durata: 106 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:-

Specifiche tecniche:35 MM, PANORAMICA, TECHNICOLOR

Tratto da:-

Produzione:CHARLES K. FELDMAN E RICHARD SYLBERT PER FAMOUS ARTISTS PRODUCTIONS, FAMARTISTS PRODUCTIONS S.A.

Distribuzione:DEAR UA - WARNER HOME VIDEO, MGM HOME ENTERTAINMENT (GLI SCUDI)

TRAMA

Michael James, direttore di una rivista di moda parigina, si trova quotidianamente a contatto con donne di straordinaria bellezza che turbano il suo amore per Carol Werner. Questa vorrebbe celebrare il matrimonio al pių presto, ma James non sa decidersi, e pensa di rimediare consigliandosi con Fritz Fassbender, uno scombinato psicanalista viennese. I problemi sentimentali si complicano; non solo James, con i suoi racconti, stimola il professore a molteplici disordini extraconiugali ma egli stesso, in occasione delle sedute alle quali prende parte, viene sentimentalmente assediato da Liz e da Renče. Nonostante questo, lo scrittore decide le nozze con Carol dopo un servizio giornalistico a Chateau Chante, un compiacente hotel di campagna. Le intenzioni di James sono professionali, ma le cose si complicano. Circostanze e cause diverse conducono nell'albergo tutti i protagonisti della vicenda ed altri ancora, che danno vita ad un carosello di equivoci e di situazioni pazzesche. Giunge il giorno delle nozze tra Michael e Carol; ma subito dopo la cerimonia i due riprenderanno a litigare come prima.

CRITICA

"Si tratta di una commedia umoristica dagli evidenti intenti satirici esposti attraverso una serie spezzettata e disordinata di situazioni a volte surreali, a volte umoristiche e caricaturali e a volte semplicemente farsesche. La spigliata interpretazione e la vivacitā di alcune sequenze, non compensano a sufficienza l'eccessiva frammentarietā del racconto." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 59, 1966)

Trova Cinema

Box office
dal 2 al 5 aprile

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni pių belli  1.196.456
    Gli anni pių belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica