Chiedi alla polvere2006

SCHEDA FILM

Chiedi alla polvere

Anno: 2006 Durata: 117 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO, SENTIMENTALE

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:Dal romanzo omonimo di John Fante (Ed. Einaudi)

Produzione:TOM CRUISE, PAULA WAGNER, JONAS MCCORD, DANIEL BAUR, GALIT HAKMON E STEFAN JONAS PER CRUISE-WAGNER PRODUCTIONS, VIP 3 MEDIENFOND, CAPITOL FILMS, PARAMOUNT PICTURES

Distribuzione:MOVIEMAX

TRAMA

Quello tra la bella Camilla e Arturo è un amore impossibile. Lei è una cameriera analfabeta che spera di riuscire a sposare un americano benestante per poter riscattare le sue umili origini e l'esclusione sociale di cui è vittima come messicana. A sua volta Arturo Bandini, - personaggio di finzione che in realtà è l'alter ego dello scrittore John Fante, autore del libro da cui è tratto il film - è un aspirante scrittore di origine italiana che sogna il successo e una fidanzata bionda con gli occhi azzurri.

CRITICA

"Robert Towne, grande sceneggiatore ('Chinatown' e 'L'ultima corvée'), offre la versione patinata, cine-upper class del bel romanzo di John Fante, ricreando un po' l'atmosfera di un film scritto da Fante, 'Anime sporche'. (...) L'insistita voce off infierisce sull'incapacità del film, fotografato magnificamente con toni spenti di Deschanel, a creare tensioni interiori. Pur bravi, belli e intensi, Farrell e la Hayek affascinano i personaggi senza aggredirli e violentarli con la fatica di vivere che si scorge a fatica: c'è poca polvere. E finta." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 28 aprile 2006) "Il film è molto ricercato nell'inseguire l'atmosfera della Los Angeles della Depressione, la città delle illusioni e dei sogni, delle opportunità, della ricchezza e della povertà come nei romanzi di Steinbeck, rovente e umida come quella di Chandler, e nella volontà di ritrovare il parallelo tra la stagione giovanile di un luogo e la vicenda personale di un giovane uomo e scrittore pieno di rabbia e passione, ancora insicuro se è un genio oppure no, preso da una travolgente repulsione-attrazione per una ragazza messicana che ha i suoi stessi sogni di integrazione. Ma il risultato è forzatamente vintage, di superficiale calligrafia e senza necessità." (Paolo D'Agostini, 'la Repubblica', 29 aprile 2006)

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 luglio

Incasso in euro

  1. 1. Arrivederci professore  515.484
    Arrivederci professore

    Quando Richard, professore universitario di mezz'età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale ...

  2. 2. Pets 2 - Vita Da Animali  478.576
  3. 3. Aladdin  370.377
  4. 4. La Bambola Assassina  302.746
  5. 5. X-Men: Dark Phoenix  283.069
  6. 6. Il traditore  145.432
  7. 7. I morti non muoiono  137.394
  8. 8. Rapina a Stoccolma  95.631
  9. 9. Godzilla 2  91.006
  10. 10. Il grande salto  54.683

Tutta la classifica