SCHEDA FILM

Certo, certissimo, anzi... probabile

Anno: 1969 Durata: 120 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Marcello Fondato

Specifiche tecniche:TECHNICOLOR

Tratto da:racconto "Diario di una telefonista" di Dacia Maraini

Produzione:SILVIO CLEMENTELLI PER CLESI CINEMATOGRAFICA, FINANZIARIA SAN MARCO

Distribuzione:EURO INTERNATIONAL FILM

ATTORI

Claudia Cardinale nel ruolo di Marta Chiaretti
Catherine Spaak nel ruolo di Nanda
Robert Hoffmann nel ruolo di Stefano
Nino Castelnuovo nel ruolo di Piero
John Phillip Law nel ruolo di Crispino
Alberto Lionello nel ruolo di Direttore della società telefonica
Aldo Giuffré nel ruolo di Vedovo dal barbiere
Antonio Sabàto nel ruolo di Carmelo
Clara Colosimo nel ruolo di Madre di Graziella
Dada Gallotti nel ruolo di Capo turno telefoni
Francesco Mulè nel ruolo di L'esaminatore
Lars Bloch nel ruolo di Henry
Lino Banfi nel ruolo di Regista dei fotoromanzi
Luigi Barbieri nel ruolo di Micheli
Mimma Biscardi nel ruolo di Graziella
 

SOGGETTO

Maraini, Dacia
 

SCENEGGIATORE

Fondato, Marcello
 
 

MONTAGGIO

Montanari, Sergio
 

SCENOGRAFIA

Mogherini, Flavio
 

COSTUMISTA

TRAMA

Marta, telefonista in prova, e Nanda, manicure, vivono assieme, pagando le spese a metà, in un piccolo alloggio. Aspirando più che al matrimonio all'amore assoluto, Marta vuole provare in anticipo gli uomini di cui s'innamora, mentre Nanda, che mira al matrimonio, cerca di portarglieli via, anche se invano. Stanca di una tale situazione, Marta abbandona l'amica e, avuta la fortuna di incappare in un gentile tappezziere, Pietro, accondiscende a sposarlo. Trascorsi teneramente i primi giorni di vita coniugale, giunge in casa un ospite inatteso, Henry, un americano amico di Pietro, il quale non accenna ad andarsene. Gli immaginabili inconvenienti di una tale presenza, finalmente, convincono anche Pietro che Henry deve andare via. Da qualche frammento della conversazione tra i due - a dire il vero, Henry, più che parlare, si dispera - Marta intuisce che tra Pietro e l'americano c'era stato, prima del matrimonio, qualcosa di più di un'amicizia. Henry, comunque, se ne va, e alla moglie inorridita Pietro giura di essere tutto per lei: ma non è vero, e quando Marta s'accorge che il marito non regge al distacco da Henry, lascia che i due partano assieme, per un giro in barca attorno al mondo. A Marta e a Nanda non resta altro che tornare ad abitare insieme.

Trova Cinema

Box office
dal 2 al 5 aprile

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica