Calore e polvere1983

SCHEDA FILM

Calore e polvere

Anno: 1983 Durata: 124 Origine: GRAN BRETAGNA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:James Ivory

Specifiche tecniche:PANORAMICO

Tratto da:romanzo "Calore e polvere" di Ruth Prawer Jhabvala

Produzione:MERCHANT IVORY PRODUCTIONS

Distribuzione:ACADEMY PICTURES (1985) - MULTIVISION (COLLECTION)

ATTORI

Christopher Cazenove nel ruolo di Douglas Rivers
Greta Scacchi nel ruolo di Olivia
Julian Glover nel ruolo di Signor Crawford
Patrick Godfrey nel ruolo di Dottor Saunders
Jennifer Kendal nel ruolo di Signora Saunders
Amanda Walker
Barry Foster
Charles McCaughan nel ruolo di Chid
Jayut Kripilani
Julie Christie nel ruolo di Anne
Madhur Jaffrey
Nickolas Grace nel ruolo di Harry
Parveen Paul
Ratna Pathak
Sajd Khan
Sajid Khan
Shashi Kapoor nel ruolo di Il nababbo
Sudha Chopra
Tarla Metha
Zakir Hussain nel ruolo di Inder Lal
 
 

SCENEGGIATORE

Prawer Jhabvala, Ruth
 
 

MONTAGGIO

Dixon, Humphrey
 

SCENOGRAFIA

Shingleton, Wilfred
 

COSTUMISTA

Lane, Barbara

TRAMA

Anna, una giornalista della BBC, decide di andare in India. Tutte le lettere che la sua prozia Olivia scriveva alla sorella, alla sua nonna, negli anni Venti le sembrano estremamente interessanti. Olivia, giovanissima sposa, aveva all'epoca seguito in Oriente il marito, funzionario di Sua Maestà britannica, giovane e anche lui innamorato, ed era rimasta affascinata da quel mondo, così in contrasto con la facciata ed il perbenismo dei residenti inglesi: per innamorarsi poi del Nababbo del piccolo Stato ancora abbastanza autonomo, dove le famiglie inglesi trascorrono giornate che alla donna paiono noiose ed interminabili. Olivia aveva ceduto al signorotto; rimasta incinta di un bambino, che essa non sapeva se attribuire a questi o al marito, la donna aveva poi volontariamente abortito. Separatasi dal marito, Olivia aveva quindi vissuto con l'amante per morire, a suo tempo, tutta sola, deposto in seguito e morto il Nababbo, nella nuova Patria di adozione. Anna ripercorre l'itinerario della sua prozia, rimane incantata dall'India, dove riti e magie ancora resistono, rivisita i luoghi che la lettura delle missive le ha anticipati, vive nella semplicissima dimora di una famiglia indiana e dal giovanotto di casa avrà un figlio. Ma Anna, sulle prime incline all'idea di liberarsene, quel figlio, a differenza di Olivia, lo vorrà andando anzi a partorirlo nella località montana, che è stata l'ultima tranquilla residenza della sorella di sua nonna. Forse la Storia si ripete, ma non sempre nelle medesime condizioni o con analoghe soluzioni dei problemi delle persone.

Trova Cinema

Box office
dal 16 al 19 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Il primo Natale  3.142.556
    Il primo Natale

    Salvo e Valentino, un ladro e un prete, si ritroveranno a fare un viaggio nel tempo, fino all'Anno Zero....

  2. 2. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  1.640.886
  3. 3. L'immortale  1.114.347
  4. 4. Cena con delitto - Knives out  1.024.963
  5. 5. Un giorno di pioggia a New York  395.422
  6. 6. Che fine ha fatto Bernadette?  180.700
  7. 7. L'inganno Perfetto  151.003
  8. 8. Cetto c'è, senzadubbiamente  142.592
  9. 9. L'ufficiale e la spia  127.337
  10. 10. Midway  87.261

Tutta la classifica