Bad Company - Protocollo Praga2002

SCHEDA FILM

Bad Company - Protocollo Praga

Anno: 2002 Durata: 116 Origine: REPUBBLICA CECA Colore: C

Genere:COMMEDIA, POLIZIESCO

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:TOUCHSTONE PICTURES - JERRY BRUCKHEIMER FILMS - STILLKING

Distribuzione:BUENA VISTA INTERNATIONAL

TRAMA

Kevin Pope è un agente segreto della CIA viene ucciso prima di portare a termine una importante missione: quella di impedire che un congegno nucleare che si trova in una valigia, cada in mano sbagliate. Per riuscire nell'intento Pope si era finto un intermediario che di giorno vestiva i panni di un raffinato mercante d'arte di Praga. A soli nove giorni dal termine della missione la CIA decide di reclutare il fratello gemello di Kevin, Jake, ignaro sia dell'esistenza del fratello che del suo vero lavoro. Il veterano Gaylord Oakes - vecchio amico di Kevin - ha poco più di una settimana di tempo per istruire Jake e fargli completare la missione.

CRITICA

"La strana coppia composta da Hopkins e Rock stenta a decollare fin dall'inizio. Hopkins sembra attraversare il film in modalità pilota automatico, annoiato più che dalla goffaggine di Jake, dalle battute fruste e scontate che toccano al suo personaggio. Chris Rock cerca di emulare il Will Smith di 'Nemico pubblico' in un ruolo che mescola commedia e tensione, ma fatica a convincere in entrambe le situazioni: come comico è troppo contenuto e visibilmente a disagio, nei momenti drammatici ha l'aria di non essere mai troppo sicuro di quello che sta facendo. Il film negli States è uscito una settimana dopo 'Al vertice della tensione', due pellicole, realizzate prima dell'11 settembre, che hanno sollevato, in una situazione di sensibilità ancora molto alta, non poche polemiche sull'opportunità di presentare al pubblico storie così simili a quanto accaduto a New York". (Luisella Angari, 'Duel', 1 settembre 2002) BAD COMPANY - PROTOCOLLO PRAGA "Parte come 'Mission Impossible' ma all'ingresso in scena di Chris Rock la deviazione plana su un timido tentativo di commedia hip hop (?) E non basteranno certo le due battute due e l'unica situazione strappa(una)risata, scritte addosso al clone Chris a giustificare anche una visione in vhs/dvd. A meno che non si voglia andare di 'fast forward'". (Aldo Fittante, 'Film tv', 17 settembre 2002) "Cinema del tempo perso, inflazionato nei modi ridanciani e sbagliato nei tempi: il dispositivo nucleare in bilico su New York ci chiede di stare al vertice di una tensione già tutta consumata nel film con Ben Affleck". (Alessio Guzzano, 'City', 18 settembre 2002)

Trova Cinema

Box office
dal 28 al 1 dicembre

Incasso in euro

  1. 1. Cetto c'è, senzadubbiamente  2.479.936
    Cetto c'è, senzadubbiamente

    Un nuovo episodio legato a Cetto La Qualunque......

  2. 2. L'ufficiale e la spia  1.215.362
  3. 4. Le ragazze di Wall Street - Business i$ Business  577.263
  4. 5. Countdown  385.254
  5. 6. La famiglia Addams  379.466
  6. 7. Depeche Mode - Spirits in the Forest  325.788
  7. 8. Sono solo fantasmi  305.527
  8. 9. Parasite  295.915
  9. 10. Il giorno più bello del mondo  290.668

Tutta la classifica