NEWS a cura di Cinematografo.it

25 febbraio 2011

And the Winner Is...

Si avvicina la notte degli Oscar: chi la spunterà tra The Social Network, Il discorso del re e Il Grinta? Ecco le nostre previsioni

Fare previsioni sugli Oscar (la cerimonia di premiazione nella notte tra domenica 27 e lunedì 28 febbraio) è esercizio sempre molto delicato. Bisogna tenere conto di troppe variabili consci del fatto che, quando pure le avessimo considerate tutte, il nostro vaticinio sarà comunque fallibile. Chi si sarebbe mai aspettato lo scorso anno l'exploit della Bigelow (The Hurt Locker) in una stagione dominata, per premi e incassi da Avatar? Raramente le scelte dell'Academy riflettono uno schema razionale. E solo eccezionalmente tutti gli indizi forniscono una prova. Quello degli Oscar è un caso che metterebbe in crisi il più sagace giallista, in cui esperienze, statistiche e capacità deduttive vengono puntualmente smentite da verdetti segnati dall'umore del momento, capricci e folgorazioni improvvise. La regola è dimenticare la regola. La sfera di cristallo serve più della logica.Quest'anno il gioco si complica: se si esclude la stretta cerchia di candidati per film e regia (dove la sfida dovrebbe, condizionale d'obbligo, riguardare l'osannato Fincher di The Social Network e il sontuoso Tom Hooper de Il discorso del re), l'incertezza regna sovrana in tutte le altre categorie. Forse solo tra gli attori protagonisti la puntata sicura si chiama Colin Firth. Tra le attrici dovrebbe spuntarla Natalie Portman, ma occhio alla bravissima Jennifer Lawrence di Un gelido inverno. Nel raccogliere le nostre previsioni abbiamo tenuto conto di molti fattori, compreso ovviamente il nostro favore personale. Previsioni e desideri del resto vanno quasi sempre a braccetto. Con una differenza: se i primi possono essere smentiti dai fatti, i secondi non si sbagliano anche quando non si realizzano. Perché, vinca chi vinca, per noi i migliori resteranno loro.

Trova Cinema

Box office
dal 20 al 23 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  2.396.109
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Sonic. Il film  1.445.090
  3. 3. Parasite  1.401.083
  4. 4. Odio l'estate  980.701
  5. 6. Dolittle  586.384
  6. 7. 1917  451.440
  7. 8. Fantasy Island  351.059
  8. 9. Jojo Rabbit  199.387
  9. 10. Il diritto di opporsi  114.843

Tutta la classifica