SCHEDA ARTISTA

Zhang Ziyi

Zhang Ziyi

Nasce a BEIJING (Cina) il 09-02-1979

BIOGRAFIA

Attrice. Figlia di un economista e di una maestra d'asilo, frequenta fin da bambina corsi di ginnastica e danza tradizionale cinese anche a livello agonistico. In seguito decide di dedicarsi alla recitazione, così si diploma alla prestigiosa China Central Drama Academy e comincia una carriera molto fortunata che ne fa una delle stelle emergenti del cinema orientale assieme a Gong Li, Zhao Wei, Xu Jinglei e Zhou Xun. Il grande regista cinese Zhang Ymou ha una predilezione per lei tanto da sceglierla, appena ventenne, in quello che sarà il suo film d'esordio: "La strada verso casa" (1999). La sua grazia e la sua intensità la portano all'attenzione di Hollywood e il successo internazionale non tarda ad arrivare grazie alla partecipazione al film di Ang Lee "La tigre e il dragone" (2000). Eccezionali anche le sue prove in "Hero" (2002) e "La foresta dei pugnali volanti" (2004), entrambi del regista che l'aveva scoperta, Zhang Ymou. Partecipa al lungometraggio "2046" del regista cinese Wong Kar-Wai e per questo vince importanti premi nel suo paese come quello di miglior attrice secondo la Hong Kong Film Critics Society e per la stessa categoria il premio agli Hong Kong Film Awards. Il ruolo che la consacra a livello internazionale è certamente quello da protagonista nel fortunato e ampiamente premiato (Oscar 2006 per migliore scenografia, fotografia e costumi e Golden Globe per migliore colonna sonora) "Memorie di una Geisha" di Rob Marshall, adattamento del romanzo di Arthur Golden, in cui l'attrice dimostra di essere ormai una professionista: riceve una nomination al Golden Globe (2006) come miglior attrice in un film drammatico e una ai BAFTA dello stesso anno come migliore attrice protagonista. Nel 2008 è stata definita dal più importante giornale di Beijing come la più bella donna cinese dell'anno. Nel 2013 è scelta per far parte della giuria della 66ma edizione del Festival di Cannes nella sezione 'Un Certain Regard'.

FILMOGRAFIA

[2016]Lost for Words
[2016]The Great Wall
[2013]The Grandmaster
[2012]Dangerous Liaisons
[2011]Love for Life
[2008]The Horsemen
[2008]Forever Enthralled
[2006]Ye yan
[2005]Memorie di una geisha
[2004]LA FORESTA DEI PUGNALI VOLANTI
[2004]OPERETTA TANUKIGOTEN
[2004]2046
[2003]PURPLE BUTTERFLY
[2002]HERO
[2001]THE LEGEND OF ZU
[2001]Colpo grosso al drago rosso - Rush Hour 2
[2000]La tigre e il dragone
[1999]LA STRADA VERSO CASA

Trova Cinema

Box office
dal 21 al 24 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234
  10. 10. Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)  121.947

Tutta la classifica