SCHEDA ARTISTA

Sophia Loren

Sophia Loren

Sofia Scicolone

Nasce a ROMA (Italia) il 20-09-1934

BIOGRAFIA

Attrice. Cresce a Pozzuoli insieme alla sorella Maria con la famiglia della bellissima madre Romilda Villani che, a suo tempo, vinse un concorso come sosia di Greta Garbo per andare a Hollywood. La madre non realizza il suo sogno perché, innamoratasi di Riccardo Scicolone, preferisce non lasciare l'Italia. Tuttavia Riccardo non la sposa nonostante la nascita di due figlie. Riconosce Sofia alla nascita mentre riconosce Maria solo costretto in seguito ad una causa che la stessa Sofia sostiene con i suoi primi guadagni di attrice. E' la madre a portare a Roma in cerca di successo Sofia che agli inizi della carriera si fa conoscere come Sofia Scicolone, Sofia (o Sophia) Lazzaro e Sofia Loren. Nel 1950 partecipa al concorso di Miss Italia dove riesce ad aggiudicarsi il titolo di Miss Eleganza. Poi intraprende la carriera di fotomodella e a soli diciassette anni incontra a Roma il produttore Carlo Ponti che, innamoratosi di lei, decide di farle da pigmalione artistico. In quello stesso anno la Loren esordisce nel mondo del cinema, ottenendo di fare la comparsa nel kolossal diretto dal regista americano Mervyn Le Roy, "Quo Vadis?". Tra il 1950 ed il 1952 recita in diversi fotoromanzi, pubblicati sulle riviste "Sogno" e "Cine Illustrato". Il primo di questi fotoromanzi si intitolava "Non posso amarti" e l'ultimo "L'adorazione intrusa". Nel 1953 ricopre il suo primo ruolo da protagonista nel film "Aida", diretto da Clemente Fracassi, nel quale è doppiata da Renata Tebaldi. L'anno seguente inizia invece la sua lunga e fortunata collaborazione con il regista Vittorio De Sica che la dirigerà in alcuni dei suoi più grandi successi ("L'oro di Napoli" nel 1954 e "Ieri, oggi e domani" nel 1963). Nel 1957 si sposa una prima volta in Messico con Carlo Ponti, ma il matrimonio fa scandalo perché non esistendo il divorzio in Italia lui è considerato bigamo. Riceve nel 1962 il suo primo Oscar per il film di Vittorio De Sica "La ciociara" e nel 1964 una nomination agli Oscar per "Matrimonio all'Italiana". Il 9 Aprile del 1966 l'attrice, presa la nazionalità francese, sposa di nuovo Carlo Ponti in Francia, al quale riesce a dare, con qualche difficoltà, due figli: Carlo Jr. nel 1968 e Edoardo nel 1973. La Loren resta a lungo lontana dall'Italia poi, pur di poter rivedere la madre accetta nel 1982 di trascorrere diciassette giorni nelle carceri di Caserta per via di infrazioni valutarie, la cui responsabilità doveva essere imputata al suo commercialista. Nella sua lunga carriera Sophia ha ricevuto molti riconoscimenti tra cui: 1991 Oscar alla carriera e Legion d'onore da parte della Francia. 1998: Leone d'Oro alla Carriera consegnato al Festival di Venezia a Carlo Ponti perché lei in quel momento era negli USA e aveva avuto problemi di salute, e Globo d'Oro alla Carriera, assegnato dalla stampa estera in Italia. 1999 David di Donatello alla carriera. Nella cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici Invernali di Torino il 10 febbraio 2006 è stata una delle 8 donne a portare la bandiera olimpica insieme a Susan Sarandon e alla scrittrice Isabella Allende. Il 10 gennaio 2007 ha perso il marito Carlo Ponti, deceduto a 90 anni. A 72 anni è apparsa sul calendario Pirelli 2007, specializzato nella bellezza femminile, come la modella più avanti negli anni. La Germania le ha attribuito il premio Bambi 2007 per l'attività di una vita, mentre durante la II edizione della Festa del Cinema di Roma, alla quale partecipa, insieme a Jane Fonda, nella sezione Extra sul lavoro dell'attore, le viene consegnato in Campidoglio l'Acting Award. Per l'occasione ha annunciato di tornare sul set per interpretare il musical 'Nine' ispirato ad 'Otto e mezzo' di Fellini che sarà diretto da Rob Marshall, il regista di 'Chicago'. La Loren, che canta spesso nei propri film, ha realizzato un CD dal titolo:"The Films-The Voice-The Body-Sophia Loren Greatest Hits". Agli inizi degli anni Ottanta, ha pubblicato una sua autobiografia scritta con Aaron E. Hotchner, intitolata: "Sophia Living and Loving: Her Own Story" che ha venduto milioni di copie. Ha scritto anche due libri di ricette di grande successo: "In the Kitchen with Love" (1972) e "Sophia Loren's Recipes and Memories" (1998). Nel 2014 è al centro di una serie di iniziative volte a celebrare il compimento dei suoi 80 anni. Viene infatti omaggiata al 67mo Festival di Cannes - dove, Fuori Concorso, è stato presentato anche il cortometraggio "Voce umana", diretto dal figlio Edoardo Ponti di cui lei è la protagonista - e riceve un Premio Speciale della 58ma edizione dei Premi David di Donatello.

FILMOGRAFIA

[2013]Voce umana
[2012]Love, Marilyn
[2011]Schuberth - L'Atelier della Dolce Vita
[2010]L'ultimo Gattopardo - Ritratto di Goffredo Lombardo
[2009]Nine
[2007]Sophia: ieri, oggi, domani
[2004]Peperoni ripieni e pesci in faccia
[2004]La terra del ritorno
[2002]Cuori estranei
[2001]Francesca e Nunziata
[1997]Soleil
[1995]That's Amore - Due improbabili seduttori
[1994]Pret-a-Porter
[1990]Sabato, domenica e lunedì
[1989]La ciociara
[1988]Mamma Lucia
[1986]Madre coraggio
[1984]Qualcosa di biondo
[1980]SuperTotò
[1979]Bocca da fuoco
[1978]Fatto di sangue fra due uomini per causa di una vedova, si sospettano moventi politici
[1978]Obiettivo "Brass"
[1977]Angela - Il suo unico peccato era l'amore... il suo unico amore era il figlio
[1977]Una giornata particolare
[1976]Cassandra Crossing
[1975]Un sorriso, uno schiaffo e un bacio in bocca
[1974]La pupa del gangster
[1974]Breve incontro
[1974]L'accusa è: violenza carnale e omicidio
[1974]Il viaggio
[1972]L'uomo della Mancha
[1972]Bianco, rosso e...
[1971]La mortadella
[1970]La moglie del prete
[1969]I girasoli
[1967]La contessa di Hong Kong
[1967]C'era una volta
[1967]Questi fantasmi
[1966]Arabesque
[1965]Operazione Crossbow
[1965]Judith
[1965]Lady L
[1964]Matrimonio all'italiana
[1964]La caduta dell'Impero romano
[1963]Ieri, oggi, domani
[1962]Il coltello nella piaga
[1962]Boccaccio '70
[1962]I sequestrati di Altona
[1961]El Cid
[1961]Madame Sans-Gêne
[1960]La miliardaria
[1960]La baia di Napoli
[1960]La ciociara
[1960]Olympia
[1959]Quel tipo di donna
[1959]Il Diavolo in calzoncini rosa
[1958]Desiderio sotto gli olmi
[1958]Un marito per Cinzia
[1958]Orchidea nera
[1958]La chiave
[1957]Il ragazzo sul delfino
[1957]Orgoglio e passione
[1957]Timbuctù
[1956]La fortuna di essere donna
[1955]La bella mugnaia
[1955]La donna del fiume
[1955]Il segno di Venere
[1955]Pane, amore e...
[1954]Tempi nostri
[1954]Peccato che sia una canaglia
[1954]Miseria e nobiltà
[1954]Pellegrini d'amore
[1954]Attila
[1954]L'oro di Napoli
[1953]Un giorno in pretura
[1953]Aida
[1953]Il paese dei campanelli
[1953]Due notti con Cleopatra
[1953]Carosello napoletano
[1953]La domenica della buona gente
[1953]Ci troviamo in galleria
[1952]La tratta delle bianche
[1952]Africa sotto i mari
[1952]La favorita
[1952]?? arrivato l'accordatore
[1951]Anna
[1951]Totò Tarzan
[1951]Il padrone del vapore
[1951]Milano miliardaria
[1951]Era lui... sì! sì!
[1951]Il mago per forza
[1951]Il sogno di Zorro
[1950]Luci del varietà
[1950]Le sei mogli di Barbablù
[1950]Io sono il Capataz
[1950]Il voto
[1950]Lebbra bianca
[1949]Cuori sul mare

Trova Cinema

Box office
dal 10 al 13 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica