SCHEDA ARTISTA

Mario Soldati

Nasce a TORINO il 16-11-1906

BIOGRAFIA

Regista, sceneggiatore, scrittore. Grande firma della narrativa italiana ma anche giornalista, inviato speciale e regista, studia in un collegio di Gesuiti, quindi si iscrive all'Università di Torino, dove si Laurea in Lettere discutendo una tesi di storia dell'Arte. Nello stesso tempo si avvicina al gruppo di intellettuali liberali che gravitano attorno a Pietro Gobetti. Si trasferisce a Roma, dove prosegue i suoi studi all'Istituto superiore di Storia delll'Arte. Nel 1929 pubblica il suo primo volume: 'Salmace'. Il primo racconto lo aveva scritto ('Pilato') lo aveva scritto a soli 18 anni. Sempre nel 1929 si reca negli Stati Uniti per studiare alla Columbia University, dove resta fino al 1931. Rientrato in Patria viene assunto alla 'Cines': esordisce come ciacchista nella pellicola 'Figaro e la sua gran giornata' (1931). Collabora con Mario Camerini e Alessandro Blasetti. La sua prima regia (in collaborazione) è 'La principessa Tarakanova' (1938). L'anno successivo dirige il primo film 'in solitario', 'Dora Nelson'. Nel 1935, intanto, aveva conosciuto il successo in ambito letterario con il volume 'America primo amore', sorta di diario sul periodo trascorso negli Usa. Negli anni Quaranta si cimenta in adattamenti di opere letterarie fra le quali 'Piccolo mondo antico' (1941) e 'Malombra' (1942). Dopo altre due pellicole - 'Eugenia Grandet' (1946) e 'Le miserie del signor Travet' (1946) - imbocca una fase neorealista con due film: il drammatico 'Fuga in Francia' (1948, co-sceneggiato da Ennio Flaiano) e 'La provinciale' (1952, tratto da un racconto di Alberto Moravia). Seguono pellicole d'intrattenimento popolare ('Botta e risposta', 1950), parodie ('Il sogno di Zorro', 1952) e trascrizioni del ciclo salgariano ('I tre corsari' 1952, 'Jolanda, la figlia del corsaro nero', 1953). Il suo ultimo film è stato 'Policarpo ufficiale di scrittura', del 1958. Muore per cause naturali nella sua casa di Tellaro, sul golfo di Lerici.

[1957]ITALIA PICCOLA
[1956]Guerra e pace
[1955]La donna del fiume
[1954]Questa è la vita
[1954]Questi fantasmi
[1952]Jolanda la figlia del Corsaro Nero
[1952]La provinciale
[1951]Le avventure di Mandrin
[1950]DONNE E BRIGANTI
[1949]QUEL BANDITO SONO IO
[1948]Fuga in Francia
[1947]Daniele Cortis
[1946]Eugenia Grandet
[1945]Chi è Dio
[1943]Quartieri alti
[1942]Tragica notte
[1942]Malombra
[1942]UN COLPO DI PISTOLA
[1941]Piccolo mondo antico
[1940]UNA ROMANTICA AVVENTURA
[1939]IL PECCATO DI ROGELIA SANCHEZ
[1939]IL DOCUMENTO
[1939]DUE MILIONI PER UN SORRISO
[1939]Dora Nelson
[1938]La principessa Tarakanova
[1938]L'orologio a cucù
[1938]LA SIGNORA DI MONTECARLO
[1937]STASERA ALLE 11
[1937]LA CONTESSA DI PARMA
[1937]IL SIGNOR MAX
[1937]Voglio vivere con Letizia
[1936]Ma non è una cosa seria
[1936]IL GRANDE APPELLO
[1934]IL CAPPELLO A TRE PUNTE
[1933]Cento di questi giorni
[1933]GIALLO
[1933]Acciaio
[1932]LA TAVOLA DEI POVERI
[1932]Gli uomini, che mascalzoni!
[1931]LA CANTANTE DELL'OPERA

Trova Cinema

Box office
dal 21 al 24 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234
  10. 10. Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)  121.947

Tutta la classifica