SCHEDA ARTISTA

Jean Gabin

Jean Gabin

Jean Alexis Moncorgé

Nasce a PARIGI (Francia) il 17-05-1904

BIOGRAFIA

Attore. Ultimo dei sei figli di Ferdinand Joseph Moncorgé e Madeleine Petit, di origini alsaziane. Il padre è un interprete di musical conosciuto come Joseph Gabin e la madre è una cantante che si fa chiamare Hélène. A sedici anni Jean abbandona la scuola per andare a lavorare. Fa vari mestieri finché, nel 1923, debutta come comparsa alle Folies Bergères usando lo pseudonimo del padre. Dopo aver fatto parte di alcune compagnie itineranti, nel 1930 esordisce al cinema con piccoli ruoli in film minori. Nel '34 incontra il regista Julien Duvivier, che lo porterà al successo internazionale con una serie di film in cui man mano si delinea il suo personaggio di eroe virile vittima del destino che raggiunge il culmine nel ruolo di Pepè le Moko nel film "Il bandito della Casbah" del 1936. Altri registi come Jean Renoir e Marcel Carné contribuiranno a fare di lui la colonna portante del cinema francese. Durante l'occupazione tedesca della Francia, nella seconda guerra mondiale, si trasferisce ad Hollywood per non recitare nel cinema collaborazionista, ma nel '43 si unisce alle Forze Francesi di Liberazione e partecipa, l'anno seguente, alla liberazione dell'Alsazia. Alla fine degli anni '50 gli viene offerto il ruolo del commissario Maigret, il detective ideato da George Simenon, che l'attore caratterizza in maniera perfetta. Continua a lavorare fino alla sua morte, giunta improvvisamente per infarto il 15 novembre 1976. Durante la sua permanenza a Hollywood nasce una grande storia d'amore con Marlene Dietrich - già conosciuta a Parigi e anche lei emigrata per antinazismo - che termina dopo la guerra a causa della decisione dell'attrice di rimanere negli Stati Uniti. Ha avuto tre mogli, Gaby Bassett, conosciuta ai Bouffes Parisiens - dove Gabin cantava con Maurice Chevalier - sposata nel 1925 e da cui divorzia nel 1930; Jeanne Mauchain, in arte Doriane, sposata nel 1933 con cui divorzia quasi subito e Dominique Fournier, indossatrice, sposata nel 1949 con cui ha tre figli, Florence, Valérie e Mathias. Nel '52 diventa allevatore di bestiame dopo aver acquistato la tenuta La Pichonniére ribattezzandola con il nome di La Moncorgerie.

FILMOGRAFIA

[1976]LA GANG DELL'ANNO SANTO
[1974]L'accusa è: violenza carnale e omicidio
[1973]L'affare Dominici
[1973]Due contro la città
[1972]IL COMMISSARIO LE GUEN E IL CASO GASSOT
[1971]LE CHAT- L'IMPLACABILE UOMO DI SAINT GERMAIN
[1971]LE DRAPEAU NOIR FLOTTE SUR LA MARMITE
[1970]IL CLAN DEGLI UOMINI VIOLENTI
[1969]IL CLAN DEI SICILIANI
[1968]Nemici... per la pelle
[1967]Il più grande colpo del secolo
[1967]LA FREDDA ALBA DEL COMMISSARIO JOSS
[1966]RIFIFI INTERNAZIONALE
[1966]Un ombrello pieno di soldi
[1965]MATRIMONIO ALLA FRANCESE
[1964]COLPO SEGRETO
[1964]INTRIGO A PARIGI
[1963]MAIGRET E I GANGSTERS
[1963]Colpo grosso al Casinò
[1962]IL RE DELLE CORSE
[1961]QUANDO TORNA L'INVERNO
[1961]Il re dei falsari
[1960]IL PRESIDENTE
[1960]IL BARONE
[1960]GLI ALLEGRI VETERANI
[1959]Mio figlio
[1958]DIE ELENDEN
[1958]LA RAGAZZA DEL PECCATO
[1958]IL COMMISSARIO MAIGRET
[1958]Maigret e il caso Saint Fiacre
[1958]Le grandi famiglie
[1958]IL VIZIO E LA NOTTE
[1958]Archimède, le clochard
[1957]Il dado è tratto
[1957]I MISERABILI
[1956]ECCO IL TEMPO DEGLI ASSASSINI
[1956]La traversata di Parigi
[1956]SANGUE ALLA TESTA
[1956]I PECCATORI GUARDANO IL CIELO
[1956]LE CAS DU DOCTEUR LAURENT
[1956]LE CAS DU DOCTEUR LAURENT
[1955]LA GRANDE RAZZIA
[1955]Cani perduti senza collare
[1955]Appuntamento al chilometro 424
[1955]I GIGANTI
[1954]NAPOLEONE BONAPARTE
[1954]Grisbì
[1954]Aria di Parigi
[1954]FRENCH CAN-CAN
[1954]PORTO PROIBITO
[1953]Bufere
[1953]LA VERGINE DEL RENO
[1953]L'ULTIMA NOTTE
[1952]L'ora della verità
[1951]LA FOLLIA DI ROBERTA DONGE
[1951]LA DONNA DEL MIO DESTINO
[1951]La notte è il mio regno
[1951]Il piacere
[1949]Le mura di Malapaga
[1949]LA VERGINE SCALTRA
[1949]È più facile che un cammello...
[1947]MASCHERA DI SANGUE
[1946]TURBINE D'AMORE
[1943]L'IMPOSTORE
[1942]Ondata d'amore
[1940]TEMPESTA
[1939]Alba tragica
[1938]L'angelo del male
[1938]Il porto delle nebbie
[1938]L'ISOLA DEI CORALLI
[1937]IL MESSAGGIO
[1937]La grande illusione
[1936]La bella brigata
[1936]Il bandito della Casbah
[1936]Verso la vita
[1935]GOLGOTA
[1935]LA BANDERA
[1935]I TRE DIAVOLI
[1934]IL GIGLIO INSANGUINATO
[1934]Zouzou
[1933]DALL'ALTO IN BASSO
[1932]LO SQUADRONE SI DIVERTE

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica