SCHEDA ARTISTA

Eva Green

Eva Green

Eva Gaëlle Green

Nasce a PARIGI (Francia) il 06-07-1980

BIOGRAFIA

Attrice. Figlia di Walter Green (di professione dentista, ma apparso per una volta al cinema nel film di Robert Bresson "Au hasard Balthazar") e Marlène Jobert, attrice e autrice di libri per bambini. Ha origini franco-algerine e svedesi e ha una sorella gemella, di nome Joy. I suoi studi scolastici si dividono tra Francia e Inghilterra. Studia recitazione presso la Saint Paul Drama School a Parigi per tre anni, poi frequenta un corso di 10 settimane presso la Webber Douglas Academy of Dramatic Art a Londra. Ha inoltre studiato regia presso la Tisch School of Arts dell'Università di New York. Nei primi anni 2000, a Parigi, inizia a recitare in alcune produzioni teatrali tra cui "Jalaousie en Trois Fax" di Esther Vilar messo in scena da Didier Long (che le vale una candidatura al premio Molière 2002 come Migliore rivelazione femminile) e "Turcaret" di Alain René Lesage, diretta da Gérard Desarthe. Viene quindi notata dal regista Bernardo Bartolucci, che nel 2003 la fa esordire sul grande schermo con "The Dreamers - I sognatori", film che le porta successo e notorietà. Nel 2004 recita in "Arsenio Lupin" di Jean Paul Salomè, accanto a Romain Duris e nel 2005 è coprotagonista insieme a Orlando Bloom e Liam Neeson del dramma epico "Le crociate", di Ridley Scott. Ed è proprio questo film a renderla ancora più celebre a livello internazionale. Le richieste per lei da Hollywood si fanno sempre più numerose, ma l'attrice rifiuta la parte della protagonista del crime-drama "Black Dahlia" (2006) di Brian De Palma perché, dopo il suo ruolo ne "I sognatori", non vuole essere classificata come la classica femme fatale. Accetta invece di essere la Bond girl Vesper Lynd in "Casino Royale" (2008), 21mo episodio dedicato all'agente 007 James Bond - interpretato qui da Daniel Craig - diretto da Martin Campbell. Alterna quindi impegni in pellicole blockbuster ("La bussola d'oro", 2007; "Sin City - Una donna per cui uccidere", 2013; "300 - L'alba di un impero", 2014) a produzioni indipendenti come "Franklyn" (2008, di Gerald McMorrow) e "Cracks" (2009, diretto da Jordan Scott, la figlia di Ridley). Nel 2012 viene scelta da Tim Burton come antagonista del vampiro Johnny Depp/ Barnabas Collins nella commedia horror "Dark Shadows" e quattro anni dopo torna a collaborare con lui come protagonista del fantasy "Miss Peregrine - La casa per ragazzi speciali", adattamento cinematografico del romanzo per ragazzi di Ransom Riggs. Tra un impegno cinematografico e l'altro, appare anche sul piccolo schermo con le serie TV "Camelot" (2011, in cui interpreta la sorellastra di Re Artù, Morgana Pendragon) e, a partire dal 2014, "Penny Dreadful" (in cui presta il volto alla bellissima, quanto inquietante Vanessa Ives) per cui ottiene la candidatura al Golden Globe 2016 come Miglior attrice in una serie drammatica. Tra le sue passioni c'è anche la musica. Suona infatti il pianoforte e il flauto ed è anche compositrice.

FILMOGRAFIA

[2017]Quello che non so di lei
[2016]Miss Peregrine - La casa per ragazzi speciali
[2014]300 - L'alba di un impero
[2014]The Salvation
[2013]Sin City - Una donna per cui uccidere
[2012]Dark Shadows
[2011]Perfect Sense
[2010]Womb
[2008]Franklyn
[2007]La bussola d'oro
[2006]Casino Royale
[2005]Le crociate
[2004]Arsenio Lupin
[2003]The Dreamers - I sognatori
[1969]L'ISOLA DELLE SVEDESI

Trova Cinema

Box office
dal 20 al 23 giugno

Incasso in euro

  1. 1. Pets 2 - Vita Da Animali  1.034.246
    Pets 2 - Vita Da Animali

    Max il Terrier si trova di fronte ad importanti cambiamenti di vita. La sua padrona ora è sposata e ha un bambino, Liam. Max è talmente preoccupato di proteggere il piccolo che sviluppa un tic nervoso. Nel frattempo, mentre...

  2. 2. Aladdin  1.002.333
  3. 3. X-Men: Dark Phoenix  913.019
  4. 4. Il traditore  459.875
  5. 5. Godzilla 2  391.593
  6. 6. Rocketman  290.415
  7. 7. Polaroid  204.399
  8. 8. A mano disarmata  141.552
  9. 9. Dolor y Gloria  111.703
  10. 10. John Wick 3 - Parabellum  44.342

Tutta la classifica