SCHEDA ARTISTA

Elisa Sednaoui

Elisa Sednaoui

Nasce a BRA, Cuneo (Italia)

BIOGRAFIA

Modella e attrice. E' cresciuta tra Egitto, Italia e Francia. Dopo essersi affermata come modella internazionale, ha debuttato nel cinema nel 2010 nel ruolo femminile principale di "Indigène d'Eurasie" del regista lituano Sharunas Bartas, presentato al Forum del Festival di Berlino. Ha avuto poi il ruolo femminile principale in "Noi, Insieme, Adesso - Bus Palladium" (2010) di Christopher Thompson, film candidato ai César. Ha partecipato quindi a "L'amore dura tre anni" (2012) diretto da Frédéric Beigbeder, e a "La leggenda di Kaspar Hauser" (2012) di Davide Manuli, con Vincent Gallo, Fabrizio Gifuni e Claudia Gerini, film presentato al Festival di Rotterdam. Nel 2013 ha partecipato a "Les gamins" di Anthony Marciano, nonché a "Libertador" di Alberto Arvelo con Edgar Ramirez, Maria Valverde e Danny Houston, presentato al Festival di Toronto. Nel 2014 ha interpretato il ruolo di Francesca in "Soap Opera" di Alessandro Genovesi, film d'apertura del Festival di Roma. Nel luglio 2010 è stata fra i componenti della giuria del Paris Film Festival, nel settembre 2011 della giuria della sezione Revelations al Festival di Deauville, e nel dicembre 2014 della giuria Çinecole presieduta da Abderrahmane Sissako al Marrakesh Film Festival. Nel 2015 Elisa Sednaoui ha debuttato nella regia col documentario "Image of a Woman", codiretto con Martina Gili e cosceneggiato con lo scrittore e sceneggiatore Nicholas Klein. Sempre nel 2015, viene scelta come madrina delle serate di apertura e di chiusura della 72. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. E' inoltre fondatrice della 'Elisa Sednaoui Foundation' (ESF), un progetto concepito per promuovere lo sviluppo personale ed educativo dei giovani nelle aree rurali egiziane, e quindi con minori opportunità, incoraggiando la creatività, la tolleranza e i valori democratici, proponendo attività culturali ed extra scolastiche. Nel 2015 è stata scelta come madrina della 72ma Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

FILMOGRAFIA

[2013]Soap Opera
[2013]Libertador
[2012]Les gamins
[2012]La leggenda di Kaspar Hauser
[2011]L'amore dura tre anni
[2010]Noi, Insieme, Adesso - Bus Palladium
[2009]Indigène d'Eurasie
[1999]L'accertamento

Trova Cinema

Box office
dal 21 al 24 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234
  10. 10. Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)  121.947

Tutta la classifica