SCHEDA ARTISTA

Adolfo Celi

Adolfo Celi

Nasce a MESSINA (Italia) il 27-07-1922

BIOGRAFIA

Attore e regista. Studia all'Accademia d'Arte Drammatica di Roma. Avvia la sua carriera di attore nell'immediato dopoguerra, dividendosi tra l'Italia e il Brasile. Qui fonda la nuova sede del Teatro Brasileiro de Comoedia di San Paolo; debutta come regista con due film: "Caiara" (1950) e "Tico-Tico no fub" (1952) e diventa capocomico di una compagnia teatrale, facendo conoscere in Sud America autori, quali Sartre, Anouilh, Saroyan e grandi classici come Goldoni, Shakespeare e Molire. All'inizio degli anni Sessanta diviene sovrintendente del Teatro dell'Opera di Rio de Janeiro, conseguendo numerosi successi. Proprio in questa citt, giunge la troupe del regista francese Philippe De Broca per girare "L'uomo di Rio" (1963). Celi viene scritturato e questa collaborazione gli fa provare nostalgia dell'Europa. Ecco allora, che torna in patria. In Italia recita per grandi registi, quali: Luigi Zampa, Aldo Fabrizi e Luigi Comencini. Anche qui si cimenta nella regia e lo fa con Vittorio Gassman. Insieme dirigono e interpretano "L'alibi" (1968). Il suo personaggio pi celebre sicuramente quello di 'Emilio Largo', membro dell'agenzia 'Spectre' e acerrimo nemico di James Bond, nel film "Agente 007, Thunderball operazione tuono" (1965). Degli anni Settanta, invece, fruttuosa la collaborazione con Mario Monicelli in "Brancaleone alle crociate" (1970) e il celebre "Amici miei" (1975). Di quest'ultimo rimane memorabile la sua interpretazione del 'professor Sassaroli'. Recita, ancora una volta nei panni del cattivo, in "Sandokan - Parte Prima" e "Sandokan - Parte seconda", entrambi di Sergio Sollima e del 1976, dove 'Lord Brooke'. Parlava correntemente l'italiano, l'inglese, lo spagnolo, il francese, il portoghese e il tedesco, eppure, a causa del suo inconfondibile accento nativo siciliano, stato spesso doppiato, anche quando recitava in italiano. Si sposato tre volte.

[1968]L'alibi
[1952]Tico-Tico no fub
[1950]Caiara

Trova Cinema

Box office
dal 21 al 24 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni pi belli  1.196.456
    Gli anni pi belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234
  10. 10. Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)  121.947

Tutta la classifica