Vacanze di Natale 20001999

SCHEDA FILM

Vacanze di Natale 2000

Anno: 1999 Durata: 110 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Carlo Vanzina

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:AURELIO DE LAURENTIIS PER FILMAURO

Distribuzione:FILMAURO

ATTORI

Christian De Sica nel ruolo di Giovanni Covelli
Massimo Boldi nel ruolo di Ettore Colombo
Megan Gale nel ruolo di Megan
Enzo Salvi nel ruolo di Oscar
Carmen Electra nel ruolo di Esmeralda
Nino D'Angelo nel ruolo di Pasquale Esposito
Monica Scattini nel ruolo di Patrizia Covelli
Irene Ferri nel ruolo di Morena
Virginie Marsan nel ruolo di Azzurra
Francesca Romana Messere nel ruolo di Orsetta
Micaela Ramazzotti nel ruolo di Giada
Andrea Castoldi nel ruolo di Marco
Emanuela Grimalda nel ruolo di Contessa Dal Pozzo
Giammarco Rocco Di Torrepadula nel ruolo di Roberto
Andrea Lupo nel ruolo di Paolo
Paolo Conticini nel ruolo di Johnny
Ciro Esposito nel ruolo di Gennarino
Ernesto Lama nel ruolo di Salvatore
Adriano Pantaleo nel ruolo di Gaetano
Alfiero Toppetti
Luciana Alzati nel ruolo di Silvia Colombo
 
 

MUSICHE

De Sica, Manuel
 

MONTAGGIO

Montanari, Luca
 

SCENOGRAFIA

Zera, Tonino
 

COSTUMISTA

Rossi, Daniela

TRAMA

A Cortina per trascorrere il periodo delle vacanze di Natale e fine anno, arrivano: da Roma l'avvocato Cavalli con moglie e figlia, Giada; da Milano Ettore Colombo con famiglia (il figlio Marco); da Napoli Pasquale Esposito con il nutrito seguito di parenti e accoliti, aumentato dopo che il capofamiglia ha vinto una somma esagerata al superenalotto. Ci sono poi Paolo e Roberto, due studenti che fanno i commessi nel negozio di abbigliamento di Clotilde. Paolo conosce Morena, una sciampista, e a lei fa credere di essere il figlio di Barilla, poi seguito sulla stessa strada da Roberto nei confronti di Lucy. Da Cuba arriva all'improvviso Esmeralda, amica di Colombo che lei crede scapolo. In preparazione della festa di fine anno, di fronte a una improvvisa emergenza, i Cavalli fanno arrivare da Roma Oscar, il tappezziere. Le vicende di tutti questi personaggi cominciano ad intrecciarsi e a confondersi tra equivoci, scambi di persona, inseguimenti, incomprensioni, riappacificazioni. Quando a casa Cavalli si rompe anche l'impianto idrico, la festa viene sospesa. Allora, a sorpresa, Pasquale invita tutti al rifugio Belvedere da lui preso in affitto. Mentre si brinda al Duemila, le varie situazioni rimaste in sospeso trovano la soluzione che fa ritrovare a ciascuno la giusta armonia.

CRITICA

"I film dei Vanzina adesso mettono malinconia: nel corso del tempo autori, personaggi e interpreti sono invecchiati, divenuti padri di adolescenti simili ai ragazzi che loro erano e borghesi ricchi meschini come non avrebbero mai pensato di poter essere; l'annosa ripetizione ha spento il desiderio, il divertimento, la verve e la nostalgia; la satira di costume è sparita, sostituita da una registrazione di realtà rassegnata, indifferente". (Lietta Tornabuoni, 'la Stampa', 19 dicembre 1999)

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica