Vacanze alla Baia d'Argento1961

SCHEDA FILM

Vacanze alla Baia d'Argento

Anno: 1961 Durata: 91 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Filippo Walter Ratti

Specifiche tecniche:DYALISCOPE - EASTMANCOLOR

Tratto da:-

Produzione:VINCENZO PETTI PER POLARIS FILM

Distribuzione:MANENTI FILM - FONIT CETRA VIDEO

ATTORI

Anthony Steel nel ruolo di Pietro
Valeria Fabrizi nel ruolo di Valeria
Mario Carotenuto nel ruolo di Commendator Mario Moriconi
Laura Solari nel ruolo di Lia Moriconi
Oliviero Prunas nel ruolo di Luigino
Tiberio Murgia nel ruolo di Tiberio Canale
Giuseppe Porelli nel ruolo di Barone Onofrio Onofri
Paola Patrizi nel ruolo di Rossella Moriconi
Rosalba Neri nel ruolo di Santuzza
Annie Gorassini nel ruolo di La ragazza della "roulette russa"
Gabriella Conti nel ruolo di Grazia
Vittorio Congia nel ruolo di Vittorio
Walter Isnenghi nel ruolo di Professor Carlo Alberto Nudisti
Mauro Neroni nel ruolo di Sergio
Aroldo Tieri nel ruolo di Aroldo
Peppino Di Capri nel ruolo di Se stesso
Nico Fidenco nel ruolo di Se stesso
Colin Hicks nel ruolo di Se stesso
I Brutos nel ruolo di Se stessi
Giuliano Giunti
Maria Luisa Rispoli
 

SOGGETTO

Petti, Vincenzo
 

MUSICHE

Ferrio, Gianni
 

MONTAGGIO

Casini, Andreina
 

SCENOGRAFIA

Balletti, Elio

TRAMA

Due signori caduti in miseria, tentano di risollevare le proprie finanze, organizzando una vacanza al mare con i propri figli, con l'idea di combinare buoni matrimoni. Naturalmente i figli dei due ex-ricchi si conoscono e i papÓ, credendo finalmente di aver trovato il buon partito che aspettavano, ne incoraggiano l'amicizia. I ragazzi passano presto dall'amicizia a un amore vero e sincero per cui non vogliono saperne di obbedire ai propri padri, quando costoro - constatata l'inconsistenza delle reciproche finanze - decidono di far rompere il fidanzamento. Alla fine, a mettere tutto a posto, arriva una provvidenziale quaterna vinta al lotto.

CRITICA

"E' una modesta commedia brillante, che assume le cadenze di un film musicale a causa delle molte canzoni che presenta. Ambientato nel suggestivo scenario del Circeo, esso si avvale di un'interpretazione modesta. Buona la fotografia e il colore." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 51, 1962)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la cittÓ perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica