SCHEDA FILM

UNA BOTTA DI VITA

Anno: 1988 Durata: 104 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:-

Specifiche tecniche:PANORAMICA

Tratto da:-

Produzione:INTERNATIONAL DEAN FILM ITALIAN INTERNATIONAL FILM ROMA ITALFRANCE FILMS PARIS

Distribuzione:D.L.F. - DOMOVIDEO

TRAMA

Un anziano romano - Elvio Battistini - vive in un paesello emiliano con figlia, genero e nipotini. Ma alla vigilia del Ferragosto resta solo, perchè i suoi se ne sono andati in Grecia. Conosciuto Giuseppe Mondardini, coetaneo, più arzillo di lui (che tra l'altro ha una gamba di legno); i due pensano di far baldoria e partono nella automobile di costui, una Lancia Appia, per Bordighera. Però Mondardini è più irrequieto: ospitata a bordo Camilla, una giovanissima e disinvolta ragazza; mentre Elvio dorme, punta deciso su Saint Tropez. Dopo qualche battibecco, i due gustano uno spinello che Camilla ha loro offerto; si addormentano sulla spiaggia; si risvegliano in mezzo ad una colonia di nudisti; infine conoscono Germaine, una donna che la sera prima ha perso tutto al Casinò. La corte di Mondardini è speranzosa ed insistente ma va a vuoto; Elvio, ubriacatosi, si infila nell'ascensore e poi nella camera della donna, vantando al mattino con l'altro le sue imprese amatorie, ma in realtà la bevuta lo ha fatto addormentare come un ghiro. Poi i due si separano: pur avendo anche lui inventato ciò che non è stato, Mondardini dà ad Elvio dello sbruffone e del mentitore. Elvio rimpatria fortunosamente con un pulman di turisti tedeschi, ma sull'Aurelia c'è una fila di macchine ferme: il povero Mondardini ha avuto un incidente, per fortuna non grave. Ed Elvio sale in ambulanza con lui, preoccupatissimo, per accompagnarlo all'ospedale, poichè ormai si è affezionato a quell'amico sornione e un poco stravagante.

CRITICA

Patetico, sdolcinato e, purtroppo di pessimo gusto, il film è un gradino in più nella decadenza di Sordi, mattatore stanco. Al confronto Blier, è davvero un gioiello di misura. (Francesco Mininni, Magazine italiano tv) E' l'ultima fatica del bravo Blier che, in coppia con il nostro Alberto Sordi, dimostra ancora notevoli doti di vivacità. Non così si può dire della sceneggiatura nè della logora regia. (Laura e Morando Morandini, Telesette)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica