Un tranquillo weekend di paura1972

SCHEDA FILM

Un tranquillo weekend di paura

Anno: 1972 Durata: 109 Origine: USA Colore: C

Genere:AVVENTURA, DRAMMATICO, THRILLER

Regia:John Boorman

Specifiche tecniche:PANAVISION, 35 MM (1:2.35)/70 MM (GONFIATO) (1: 2.20) - TECHNICOLOR

Tratto da:romanzo "Un tranquillo weekend di paura (Dove porta il fiume)" di James Dickey (ed. Garzanti)

Produzione:JOHN BOORMAN PER WARNER BROS. IN ASSOCIAZIONE CON ELMER PRODUCTIONS

Distribuzione:DEAR, PIC - WARNER HOME VIDEO

ATTORI

Jon Voight nel ruolo di Ed Gentry
Burt Reynolds nel ruolo di Lewis Medlock
Ned Beatty nel ruolo di Bobby Trippe
Ronny Cox nel ruolo di Drew Ballinger
Ed Ramey nel ruolo di Vecchio
Billy Redden nel ruolo di Lonny
Seamon Glass nel ruolo di Primo fratello Griner
Randall Deal nel ruolo di Secondo fratello Griner
James Dickey nel ruolo di Sceriffo Bullard
Belinha Beatty nel ruolo di Moglie di Ed
Bill McKinney nel ruolo di Montanaro barbuto
Charley Boorman nel ruolo di Figlio di Ed Charlie Boorman
Herbert Coward nel ruolo di Montanaro sdentato
John Fawler nel ruolo di Dottore
Ken Keener nel ruolo di Assistente dello Sceriffo
Lewis Crone nel ruolo di Assistente dello Sceriffo
Louise Coldren nel ruolo di Sig.ra Biddiford
Macon McCalman nel ruolo di Assistente Queen
 

SOGGETTO

Dickey, James
 
 

MUSICHE

Weissberg, Eric
 

MONTAGGIO

Priestley, Tom
 

SCENOGRAFIA

Harpman, Fred
 

TRAMA

Quattro amici decidono di trascorrere il fine settimana discendendo con le canoe un torrente che attraversa una vallata. Nei due giorni in mezzo alla natura, il quartetto vivrà una brutta avventura.

CRITICA

"Il film è particolarmente interessante. Per quanto tragico come racconto e amaro come filosofia, il discorso del regista è stimolante." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 75, 1973) "John Boorman, altrove raffinato ed etereo ('Excalibur') sfodera un clima ossessivo con overdose di grand guignol e scarso riguardo per la verosimiglianza. Attori bravi e allucinati come parte richiede: splendida fotografia e musica adeguata alla strizza incombente". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 7 aprile 2001)

Trova Cinema

Box office
dal 20 al 23 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  2.396.109
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Sonic. Il film  1.445.090
  3. 3. Parasite  1.401.083
  4. 4. Odio l'estate  980.701
  5. 6. Dolittle  586.384
  6. 7. 1917  451.440
  7. 8. Fantasy Island  351.059
  8. 9. Jojo Rabbit  199.387
  9. 10. Il diritto di opporsi  114.843

Tutta la classifica