Un posto al sole1951

SCHEDA FILM

Un posto al sole

Anno: 1951 Durata: 117 Origine: USA Colore: B/N

Genere:DRAMMATICO

Regia:George Stevens

Specifiche tecniche:35 MM

Tratto da:romanzo "Una tragedia americana" di Theodore Dreiser e testo teatrale di Patrick Kearney

Produzione:PARAMOUNT PICTURES

Distribuzione:PARAMOUNT - CIC VIDEO

ATTORI

Montgomery Clift nel ruolo di George Eastman
Elizabeth Taylor nel ruolo di Angela Vickers
Shelley Winters nel ruolo di Alice Tripp
Anne Revere nel ruolo di Hannah Eastman
Keefe Brasselle nel ruolo di Earl Eastman
Fred Clark nel ruolo di Bellows, avvocato difensore
Raymond Burr nel ruolo di Frank Marlowe
Herbert Heyes nel ruolo di Charles Eastman
Shepperd Strudwick nel ruolo di Anthony Vickers
Frieda Inescort nel ruolo di Signora Ann Vickers
Kathryn Givney nel ruolo di Louise Eastman
Walter Sande nel ruolo di Art Jansen
Ted de Corsia nel ruolo di Giudice R.S. Oldendorff
John Ridgely nel ruolo di Coroner
Lois Chartrand nel ruolo di Marsha
Paul Frees nel ruolo di Reverendo Morrison
 
 

MONTAGGIO

Hornbeck, William
 

COSTUMISTA

Head, Edith
 

TRAMA

George Eastman, giovane di modeste condizioni, si trasferisce in città dove, con l'aiuto di suo zio, il ricco industriale Eastman, può procurarsi una buona sistemazione. Mentre Lavora nella fabbrica dello zio, s'innamora di un'operaia, Alice, che ricambia il suo affetto e diviene la sua amante. Più tardi George, dominato da un ardente desiderio di elevarsi al di sopra della sua mediocre condizione, conosce nella casa degli zii una giovane, bella e ricca ereditiera, Angela Vickers e se ne innamora corrisposto. Intanto Alice, che è incinta ed ha cercato invano un medico che l'aiuti a interrompere la gravidanza, chiede con insistenza a George di sposarla. Questi tergiversa, meditando invece di promettersi ufficialmente ad Angela. Per sbarazzarsi di Alice, l'invita ad una gita in barca, col fermo proposito di farla annegare. Quand'è in mezzo al lago gli manca il coraggio; ma un brusco movimento d'Alice fa capovolgere la barca. La donna muore annegata: George si salva, ma viene accusato d'omicidio e, malgrado una franca confessione, viene dichiarato colpevole e condannato. Convinto d'avere comunque meritato la condanna, egli affronta con coraggio la morte.

CRITICA

"L'analisi efficace del carattere del protagonista conferisce al film un certo interesse." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 30, 1951)

Trova Cinema

Box office
dal 9 al 12 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Il primo Natale  3.142.556
    Il primo Natale

    Salvo e Valentino, un ladro e un prete, si ritroveranno a fare un viaggio nel tempo, fino all'Anno Zero....

  2. 2. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  1.640.886
  3. 3. L'immortale  1.114.347
  4. 4. Cena con delitto - Knives out  1.024.963
  5. 5. Un giorno di pioggia a New York  395.422
  6. 6. Che fine ha fatto Bernadette?  180.700
  7. 7. L'inganno Perfetto  151.003
  8. 8. Cetto c'è, senzadubbiamente  142.592
  9. 9. L'ufficiale e la spia  127.337
  10. 10. Midway  87.261

Tutta la classifica