Un fiume di dollari1966

SCHEDA FILM

Un fiume di dollari

Anno: 1966 Durata: 93 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:WESTERN

Regia:Carlo Lizzani

Specifiche tecniche:TECHNISCOPE TECHNICOLOR

Tratto da:-

Produzione:ERMANNO DONATI E LUIGI CARPENTIERI PER DINO DE LAURENTIIS CINEMATOGRAFICA

Distribuzione:DEAR DE LAURENTIIS - UNITED ARTISTS

ATTORI

Thomas Hunter nel ruolo di Jerry Brewster
Henry Silva nel ruolo di Mendez
Nando Gazzolo nel ruolo di Ken Seagall
Nicoletta Rangoni Machiavelli nel ruolo di Mary Ann
Gianna Serra nel ruolo di Hattie
Dan Duryea nel ruolo di Getz
Loris Loddi nel ruolo di Tim
Geoffrey Copleston nel ruolo di Horner
Paolo Magalotti nel ruolo di Stayne
Tiberio Mitri nel ruolo di Sergente nordista
Vittorio Bonos nel ruolo di Primo giocatore
Mirko Valentin nel ruolo di Sancho
Guglielmo Spoletini nel ruolo di Pedro
Guido Celano nel ruolo di Burger
Mauro Mannatrizio nel ruolo di Mitch, un soldato
Gianluigi Crescenzi nel ruolo di Carson
Fernando Ferraro
Piero Morgia
Sandro Dori
 

SOGGETTO

Regnoli, Piero
 

SCENEGGIATORE

Regnoli, Piero
 
 

MONTAGGIO

Micheli, Ornella
 

SCENOGRAFIA

Crugnola, Aurelio
 

COSTUMISTA

Micheli, Elio

TRAMA

Alla fine della guerra di secessione, Jerry, reduce da un fortunato furto compiuto insieme a un commilitone, si lascia catturare per permettere all'amico di mettersi in salvo con la refurtiva. Dopo cinque anni di carcere, quando ritorna al paese natale per riprendere contatto con l'amico, Jerry constata con sorpresa che è divenuto un famoso malvivente, ricco e potente, con uomini al suo servizio. Inoltre, deve fare i conti con la terribile scoperta che sua moglie è morta alcuni anni prima di stenti e che suo figlio è costretto a fare il mozzo di stalla. Aiutato da un misterioso straniero, Jerry entra nella schiera degli uomini del tiranno e ha finalmente la possibilità di compiere la sua vendetta. Ma chi è in realtà il suo nuovo amico?

CRITICA

Dalle note di regia: "Un filmetto, girato per provare il nuovo villaggio western di De Laurentiis e un nuovo attore, Thomas Hunter, che pensavamo fosse un Henry Fonda, mentre poi non fece un granché". "Un western della stessa forza-violenza di 'Per un pugno di dollari' (...). Un clima di autenticità (...) [anche] se predomina l'elemento italiano. Ma due specialisti americani (Duryea e Silva) sono a loro agio (...). Regia vivace e pittoresca che rende il tono giusto (...). Fotografia ottima (...)". (Anonimo, "Cinérevue", n. 14, 6 aprile 1967). "Si tratta di un western all'italiana, abbastanza denso di interessi spettacolari per il vigoroso piglio impresso alle sequenze d'azione, in cui i motivi tipici del genere, anziché deformati, vengono solo esasperati. Non privo di qualche spunto originale e di qualche momento narrativamente felice, il film è diretto con corretto mestiere." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 62, 1967)

Trova Cinema

Box office
dal 5 al 8 dicembre

Incasso in euro

  1. 1. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  6.899.794
    Frozen 2 - Il segreto di Arendelle

    La Regina Elsa e la principessa Anna si spingeranno ancora oltre i confini del loro regno per scoprire qualcosa tenuto a lungo nascosto....

  2. 2. Un giorno di pioggia a New York  1.240.439
  3. 3. Cetto c'è, senzadubbiamente  1.115.564
  4. 4. L'ufficiale e la spia  721.370
  5. 5. Midway  576.769
  6. 7. Le ragazze di Wall Street - Business i$ Business  224.251
  7. 8. Parasite  141.341
  8. 9. Il Peccato  136.808
  9. 10. Countdown  132.262

Tutta la classifica